Salame di Cioccolato al Pistacchio

Il Salame di Cioccolato al Pistacchio è una golosa variante del classico Salame al Cioccolato, arricchita con Pistacchi e Nocciole!

Vota:
Stampa
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Raffreddamento 180 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Nella media

Il Salame di Cioccolato al Pistacchio è un goloso dolce senza cottura che si prepara in soli 20 minuti e che è una golosa variante del classico Salame di Cioccolato! Preparato con l’aggiunta di Pistacchi e Nocciole, questo Salame di Cioccolato con la Frutta Secca è uno di quei dolci che potete preparare in anticipo e conservare in freezer per gustarlo in un secondo momento.

Il Salame di Cioccolato con i Pistacchi è il dolce perfetto da preparare se tra i vostri ospiti ci sono degli amanti dei Pistacchi e vi assicuriamo che ce ne sono veramente tanti! È anche un’ottima idea per proporre un classico dolce della nonna in una versione completamente nuova! Una volta che proverete questo Salame al Cioccolato con Nocciole e Pistacchi siamo sicuri che vi conquisterà!

Se volete provare un’altra golosa variante del Salame al Cioccolato non potete perdervi il Salame di Cioccolato agli Amaretti! Se invece amate i Dolci al Pistacchio, vi consiglio di provare il nostro amatissimo Tiramisù al Pistacchio e i Baci di Dama al Pistacchio! E ora scopriamo insieme la ricetta del Salame di Cioccolato al Pistacchio!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare il Salame di Cioccolato al Pistacchio

  1. Per preparare il Salame di Cioccolato al Pistacchio prendete una ciotola di medie dimensioni e sbriciolateci dentro i biscotti, formando pezzi né troppo grandi né troppo piccoli. Unite ora i pistacchi interi e le nocciole, alcune intere e alcune tagliate a metà. Ora aggiungete anche lo zucchero di canna e mescolate bene il tutto.
  2. Fate sciogliere il burro e il cioccolato a bagnomaria, poi versate il tutto nel composto precedente, mescolando per far amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiungete a poco a poco anche il latte sempre continuando a mescolare e controllando che il composto non diventi troppo liquido.
  3. Appoggiate un pezzo di carta forno abbastanza grande sul piano di lavoro, poi distribuiteci in mezzo il composto preparato. Con l'aiuto della mani compattate il tutto e formate un salame chiudendo la carta forno come se fosse una caramella. Mettetelo ora in frigorifero e lasciate rassodare per almeno tre ore, poi scartatelo e cospargetelo di zucchero a velo. A questo punto il Salame di Cioccolato al Pistacchio è pronto per essere servito!

– Consigli

Per rendere il vostro Salame di Cioccolato al Pistacchio ancora più realistico potete aggiungerci dello spago intorno per farlo sembrare un vero e proprio Salame!

– Come conservare il Salame di Cioccolato al Pistacchio

Il Salame di Cioccolato al Pistacchio si può conservare in frigorifero per un giorno oppure congelare e consumare in un secondo momento.

– Varianti e Alternative

Se volete potete utilizzare il Cioccolato al Latte o i Cioccolato Bianco invece di quello Fondente oppure potete sostituire le Nocciole con le Noci oppure con le Mandorle.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.

Crostata di Fragole Fresche

Petto di Pollo alla Griglia