Rotolini di Spinaci Greci

I Rotolini di Spinaci Greci sono sfiziosi antipasti vegetariani preparati con Pasta Fillo, Spinaci e Feta! Perfetti come stuzzichini per i vostri aperitivi estivi!

Difficoltà Media
Preparazione 20 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Rotolini di Spinaci Greci sono sfiziosi stuzzichini facili e veloci da preparare che, proprio come dice il nome, arrivano direttamente dalla Grecia! E ovviamente non possono che essere preparati con gli ingredienti tipici di questa terra: Pasta Fillo, Spinaci, Feta e Aneto!

Questi Rotolini di Pasta Fillo con Spinaci e Feta sono una gustosa variante della Tiropita con Feta e Spinaci, in una forma più comoda per l’aperitivo e con l’aggiunta di deliziosi Semi di Sesamo! Ovviamente potete prepararli come antipasti, ma sono perfetti soprattutto per l’aperitivo o da servire durante un apericena!

Se amate le Ricette Greche potete provare anche la Portokalopita, Torta Greca all’Arancia, l’Insalata Greca e la Pasta con Pomodorini, Olive e Feta! E ora eccovi la ricetta dei Rotolini di Spinaci Greci!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Rotolini di Spinaci Greci

  1. Per preparare i Rotolini di Spinaci Greci iniziate tritando grossolanamente con un coltello gli spinaci, poi metteteli in una ciotola e sbriciolateci dentro anche la feta. A questo punto aggiungete anche l'aneto e iniziate a lavorare il tutto con le mani fino a quando non avrete amalgamato bene gli ingredienti.
  2. Prendete la pasta fillo e mettetene un foglio sul vostro piano di lavoro, spennellatelo con dell'olio e appoggiateci sopra un altro foglio. Spennellate anche questo con l'olio, sovrapponetelo con un altro foglio e infine spennellate di nuovo con l'olio. Dai vostri fogli di pasta fillo ricavate dei rettangoli larghi circa 10 centimetri e lunghi almeno 15, poi formate su entrambi i lati lunghi uno strato sottile di ripieno. Arrotolate i due ripieni su sé stessi con l'impasto fino ad arrivare al centro, poi spennellate con dell'olio d'oliva e spolverizzate con i semi di sesamo.
  3. Posizionateli su una leccarda foderata di carta forno e cuocete a 180°C per circa 15 minuti o comunque fino a quando non saranno belli dorati. A questo punto togliete dal forno, lasciate raffreddare e infine servite i vostri Rotolini di Spinaci Greci!

– Consigli

Se non avete una grandissima manualità potete realizzare anche dei semplici Rotolini composti da un lato solo oppure dei Triangolini.

– Come conservare i Rotolini di Spinaci Greci

I Rotolini di Spinaci Greci vanno consumati al momento, ma se avanzano si possono conservare in frigorifero per un giorno, chiusi in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Potete personalizzare i vostri Rotolini di Spinaci Greci con gli ingredienti che preferite: potete utilizzare solamente Formaggi oppure prepararli con Prosciutto e Fontina!

Written by Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Ossibuchi con la Zucca

Strudel di Spinaci e Feta