Ravioli di Castagne e Salsiccia

I Ravioli di Castagne e Salsiccia sono un primo dal sapore tipicamente autunnale che potete preparare per stupire i vostri ospiti con un piatto diverso!

Vota:
Stampa
ravioli-castagne-salsiccia
Difficoltà Media
Preparazione 50 minuti
Cottura 70 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

I Ravioli di Castagne e Salsiccia sono un primo piatto dal sapore tipicamente autunnale che potete preparare per stupire i vostri ospiti con dei Ravioli diversi dal solito!

Sicuramente i Ravioli con Ripieno di Castagne e Salsiccia non sono quel piatto da preparare quando non conoscete perfettamente il gusto dei vostri ospiti (in questo caso è meglio preparare dei Ravioli Ricotta e Spinaci o dei Ravioli di Carne), ma quando sapete che i vostri invitati amano i sapori particolari e volete stupirli con un primo piatto davvero d’effetto! Se poi avete anche degli invitati vegetariani potete realizzare i più semplici Ravioli Ripieni di Castagne!

E se non vedete l’ora di provare questo gustosissimo piatto autunnale, eccovi finalmente la ricetta dei Ravioli di Castagne e Salsiccia!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Ravioli di Castagne e Salsiccia

  1. Per preparare i Ravioli di Castagne e Salsiccia iniziate facendo bollire le castagne all'interno di una pentola con dell'acqua per mezz'ora. Nel frattempo che le castagne cuociono preparate la pasta per i ravioli: all'interno di una ciotola aggiungete la farina setacciata e le uova, impastate il tutto utilizzando le mani e, una volta che avrete ottenuto un composto compatto ed omogeneo, avvolgetelo all'interno di un pezzo di pellicola trasparente e fatelo riposare per mezz'ora in frigorifero.
  2. Per preparare il ripieno prendete la salsiccia e tagliatela per la sua lunghezza, poi eliminate il budello e tritatela. A parte tritate anche la salvia. Scolate le castagne ormai pronte in una ciotola con acqua fredda e lasciatele intiepidire. Una volta fredde privatele della buccia e della pellicina interna. All'interno di un tegame aggiungete la salsiccia e fatela saltare nel suo grasso per 5 minuti aggiungendo infine la salvia tritata per insaporire il tutto. Terminata la cottura della salsiccia versate il tutto in una ciotola e lasciate raffreddare completamente. Sbriciolate le castagne con le mani all'interno della ciotola, aggiungete il parmigiano grattugiato e l'uovo e infine impastate il contenuto della ciotola per amalgamare il tutto.
  3. Estraete  il panetto dal frigorifero a dividetelo in pezzetti: infarinate ogni pezzo e passatelo nel tirapasta fino ad ottenere delle sfoglie spesse 3 millimetri circa. Con la sfoglia ottenuta create dei quadrati di cinque centimetri circa e, al centro di ognuno di essi, mettete una pallina di impasto. Unendo due lembi opposti del quadrato create dei quadrati richiudendo accuratamente gli angoli in modo che l'impasto non fuoriesca durante la cottura e, man mano che producete i ravioli, riponeteli su un vassoio foderato con uno strofinaccio cosparso di farina.
  4. All'interno di una pentola aggiungete dell'acqua, salatela e fatela bollire. Fate cuocere i ravioli per 5 minuti nella pentola con l'acqua, sciogliete il burro all'interno di un padellino e aggiungeteci della salvia. Quando i ravioli saranno pronti, scolateli con una schiumarola e metteteli direttamente nella pentola con il burro e la salvia. Fateli saltare per pochi secondi in maniera tale da farli insaporire, distribuiteli nei piatti da portata e servite i Ravioli di Castagne e Salsiccia immediatamente!

– Consigli

Per preparare più velocemente i Ravioli di Castagne e Salsiccia vi consiglio di utilizzare uno stampo per ravioli o, ancora meglio, una raviolatrice per macchina tirapasta.

– Come conservare i Ravioli di Castagne e Salsiccia

Potete conservare i Ravioli di Castagne e Salsiccia avanzati in un contenitore ermetico per un giorno, chiusi in frigorifero. Se volete potete anche conservarli in frigorifero da crudi, riponendoli su un vassoio ricoperto da della pellicola trasparente. Eventualmente potete anche congelare i vostri Ravioli di Castagne e Salsiccia disponendoli su di un vassoio ben distanziati l’uno dall’altro e poi riponendoli in freezer per almeno un’ora. Passato questo tempo potete metterli in un sacchetto per il gelo e conservarli per qualche mese.

– Varianti e Alternative

Se volete potete sostituire la Salsiccia con della Ricotta. Ovviamente potete arricchire i vostri Ravioli di Castagne e Salsiccia con il condimento che preferite.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
befanini

Befanini

Brasato al Barolo

Brasato-al-Barolo