Porchetta

La Porchetta è un gustoso piatto tipico del Centro Italia che solitamente viene servito durante le sagre e che si può realizzare anche nel forno di casa.

Ricetta Porchetta
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 210 minuti
Dosi Per 8 persone
Costo Nella media

La Porchetta è un gustosissimo piatto che appartiene alla tradizione culinaria del Centro Italia, anche se la sua origine precisa è sconosciuta. Servita solitamente durante le sagre, le feste paesane e le fiere, pochi sanno che la Porchetta al Forno è un piatto che si può realizzare facilmente anche a casa!

La Porchetta Fatta in Casa è molto più facile da realizzare di quello che possiate pensare: la preparazione della Porchetta è pressoché minima, ma si può tranquillamente saltare chiedendo il pezzo già pronto in macelleria. Tutto quello che vi resta da fare è cuocere e consumare la vostra Porchetta Casalinga come meglio preferite!

Se amate le Ricette di Maiale al Forno, date un’occhiata anche alla Spalla di Maiale al Forno a Bassa Temperatura, al Prosciutto Glassato al Miele e alla Coppa di Maiale al Forno! E ora vi lasciamo alla ricetta della Porchetta!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Porchetta?

  1. Per preparare la Porchetta iniziate aprendo la pancetta a libro, in modo da ottenere un rettangolo. Prendete l'arista di maiale e cospargetela su tutti i lati con il sale, il pepe, la salvia e il rosmarino tritati.
  2. Posizionate l'arista al centro della pancetta, arrotolate e fermate il tutto con lo spago da cucina, avendo cura di controllare che lo spago sia ben stretto e la carne ben compatta. Formate dei piccoli tagli lungo tutta la cotenna e avvolgete la porchetta con la pellicola d'alluminio.
  3. Prendete una teglia da forno e versateci sia l'acqua che il vino. Aggiungete la noce moscata, l'origano, il rosmarino e posizionatela sul ripiano più basso del forno. Mettete una griglia sul ripiano più alto del forno e appoggiateci la porchetta.
  4. Cuocete in forno statico a 220°C per circa un'ora, poi sfornate la porchetta e rimuovete la carta d'alluminio. Rimettete in forno e cuocete in modalità ventilata a 200°C per circa 2 ore e mezza.
  5. Passato questo tempo rimuovete dal forno, lasciate intiepidire, eliminate parte dello spago e servite la Porchetta tagliata a fette!

– Varianti e Alternative

Potete insaporite la vostra Carne con tutti le Erbe Aromatiche che preferite.

– Consigli

Il tempo di cottura della Porchetta varia a seconda del suo peso: in linea di massima potete calcolare un'ora per ogni chilo di Porchetta. Durante la cottura è importante, se necessario, aggiungere altra Acqua e altro Vino Bianco nella teglia se quelli presenti dovessero evaporare. Durante la cottura della Carne il forno tenderà a sporcarsi per cui vi consigliamo, se possibile, di utilizzare il forno a legna.

– Come Conservare la Porchetta

La Porchetta andrebbe consumata massimo entro mezz'ora dalla sua preparazione, ma se avanza potete tagliarla a fette, metterla in un contenitore ermetico e conservarla in frigorifero per un giorno.