Pierogi Formaggio e Patate

I Pierogi Formaggio e Patate sono un primo piatto tipico della Polonia. Simili ai nostri Ravioli, sono un tipo di Pasta Ripiena semplice, ma sostanziosa.

Please wait...
Stampa
Pierogi-Formaggio-e-Patate
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi per 6 persone
Costo Nella media

Pierogi Formaggio e Patate, detti anche Pieroghi, sono un primo piatto di Pasta Ripiena tipico della Polonia. Molto simili ai nostri Ravioli, si preparano in modo abbastanza simile, anche se la cottura finale dei Pierogi Polacchi prevede una passata in padella. Un’altra differenza sostanziale è che i Pierogi possono anche essere fritti. Come i Ravioli, anche i Pierogi vengono realizzati spesso in versione dolce.

Questi Pierogi Formaggio e Patate, detti anche Pierogi di Magro, si preparano in Polonia e nell’Est-Europa soprattutto durante le festività, in particolar modo durante la cena della Vigilia di Natale.

In questa versione io ho deciso di condire i Pierogi Formaggio e Patate con del Burro Fuso, della Pancetta e del Pepe, ma lascio a voi la scelta di come condire i vostri Pierogi.

Se volete provare altri tipi di Pierogi Polacchi potete preparare anche i Pierogi ai Funghi, dal sapore decisamente autunnale! E adesso scopriamo la ricetta originale dei Pierogi Formaggio e Patate!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare i Pierogi Formaggio e Patate?

  1. Per preparare i Pierogi Formaggio e Patate prendete una ciotola di medie dimensioni e versateci la farina, il sale e le uova. Mescolate con una forchetta per far amalgamare tutti gli ingredienti, poi aggiungete dell'acqua calda a filo e continuate a mescolare. Quando il composto inizierà a rapprendersi spostatelo sul piano di lavoro infarinato e iniziate ad impastare con le mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. A questo punto formate un panetto e mettetelo a riposare in un luogo fresco ed asciutto coperto da un canovaccio umido, per tutto il tempo in cui preparerete il ripieno.
  2. Per il ripieno fate lessare le patate, poi sbucciatele e schiacciatele in una ciotola con una forchetta oppure con uno schiacciapatate. Aggiungete anche l'albume, il latte e il burro precedentemente fuso, poi mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungete ora anche il formaggio spalmabile, mescolate bene per farlo amalgamare e infine aggiustate di sale e pepe.
  3. Riprendete l'impasto e suddividetelo in 4 parti uguali. Utilizzando una macchina per la pasta ricavate una sfoglia alta circa un millimetro, poi con un coppapasta rotondo del diametro di 7,5 centimetri ricavate dei cerchi di pasta. Infarinateli leggermente e riempiteli con la stessa quantità d'impasto. Per aiutarvi in questa fase potete utilizzare dei cucchiai dosatori. Richiudete i pierogi, fate fuoriuscire l'aria in eccesso e premete leggermente sui bordi per chiudere l'impasto. Premete i rebbi di una forchetta sui bordi del raviolo per formare una decorazione a linee.
  4. In una pentola fate cuocere dell'abbondante acqua salata e quando bolle mettete a cuocere i pierogi un po' per volta. Quando risaliranno a galla proseguite la cottura per un altro paio di minuti, poi scolateli con una schiumarola. Nel frattempo che cuociono fate sciogliere in una padella il burro con la pancetta a cubetti. Una volta cotti mettete i pierogi in padella con il burro e la pancetta e fateli rosolare. Infine mettete i Pierogi Formaggio e Patate in un piatto da portata, aggiungete del pepe e serviteli.

– Consigli

Per evitare che la pasta vi si appiccichi alle mani vi consiglio di infarinarle spesso. Se i bordi dei Pierogi Formaggio e Patate non dovessero chiudersi bene potete bagnarli leggermente con l’acqua per rendere la pasta più appiccicosa.

– Come conservare i Pierogi Formaggio e Patate

Potete conservare i Pierogi Formaggio e Patate in frigorifero per un giorno. Se sono cotti vanno conservati in un contenitore ermetico, se invece sono crudi vi basterà metterli su di un vassoio ben distanziati l’uno dall’altro. Se invece preferite congelare i Pierogi Formaggio e Patate potete metterli sempre su un vassoio ben distanziati l’uno dall’altro e riporli in freezer per circa 30 minuti. Al termine di questo tempo potrete metterli in un sacchetto gelo e continuare la congelazione.

– Varianti e Alternative

Potete condire i vostri Pierogi Formaggio e Patate come preferite. Se volete potete farli cuocere semplicemente in padella con un po’ di Burro oppure potete servirli con un condimento di Burro e Salvia oppure con una Salsa alla Panna Acida.

Note alla Ricetta

o per aggiungere la tua Nota.
PIerogi-ai-Funghi

Pierogi ai Funghi

Ravioli

Ravioli