Pesto di Fave (Marò), la Ricetta Originale

Il Pesto di Fave, detto anche Marò, è una ricetta tipica del levante ligure. Perfetta spalmata sul pane e ottima per condire la pasta, di prepara con le fave fresche, pecorino, menta e olio d'oliva.

Ricetta Pesto Di Fave
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Il Pesto di Fave, noto anche come Marò, è una ricetta tipica della Liguria, in particolare della riviera di Levante. D’altronde come poteva una regione che vanta una tradizione millenaria in fatto di Pesto, non escogitare un modo di utilizzare un ingrediente tipico della Primavera come le Fave? Gustoso e semplice da preparare, il Pesto di Fave nasce per essere spalmato sul pane ma con il tempo è finito a condire la pasta e arricchire altre ricette.

Rimarrete stupiti nello scoprire che questa sorta di Salsa di Fave si prepara con le fave a crudo. Una volta sbucciate infatti andranno frullate con dell’Olio Extravergine di Oliva, del Pecorino, Aglio e Menta in modo da ottenere una consistenza rustica e densa. È possibile preparare anche il Pesto di Fave Surgelate, semplicemente sbollentandole per 5 minuti prima di procedere con la ricetta.

Se cercate altre Ricette con le Fave Fresche provate la Pasta con le Fave, le Pipe Rigate con Fave e Ricotta oppure la Torta Salata con le Fave.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Pesto di Fave (Marò), la Ricetta Originale?

  1. Per preparare il Pesto di Fave cominciate sgranando le fave e privandole della pellicina che le ricopre.
  2. Trasferitele in un mixer con lo spicchio di aglio, il formaggio e la menta e iniziate a frullare unendo a filo l'olio.
  3. Dovrete ottenere un composto denso e cremoso, piuttosto omogeneo.
  4. Il vostro Pesto di Fave è pronto per essere conservato in frigorifero o per condire pane e pasta.

– Seguici su YouTube!

Guarda altre Videoricette

– Varianti e Alternative

È possibile sostituire la menta con altre erbe aromatiche a piacere con il prezzemolo o il basilico.

– Consigli

Per ottenere un Pesto di Fave Fresche dal colore brillante potete mettere in frigorifero le lame per un'ora prima di utilizzarle. In questo modo eviterete di surriscaldare eccessivamente il composto.

– Come Conservare il Pesto di Fave (Marò), la Ricetta Originale

Il Pesto di Fave si conserva in frigorifero coperto da uno strato di olio e da pellicola per 2-3 giorni. In alternativa è possibile congelarlo già porzionato così da averne sempre pronto.

Lascia un commento