Pasta con le Fave

La Pasta con le Fave e i Piselli è un primo piatto della primavera tipico della tradizione culinaria. In pochi passaggi e con una spolverata di Pecorino otterrete un primo piatto davvero sfizioso.

Ricetta Pasta Con Le Fave
Difficoltà Facile
Preparazione 20 minuti
Cottura 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Se cercate dei primi piatti semplici perfetti da cucinare in Primavera la Pasta con le Fave è la ricetta che fa per voi. Vedremo infatti come cucinare le fave fresche senza fatica, ma soprattutto con quali sapori abbinarle per apprezzarne appieno il gusto delicato. Come per tutte le Ricette con le Fave, anche in questo caso ci vorrà un po’ di pazienza per pulire i legumi, ma il risultato sarà davvero sfizioso.

Pasta e Fave può essere servita anche come piatto unico data la presenza delle proteine dei legumi ed è un’ottima ricetta vegetariana. Il modo migliore di prepararla è aggiungere alla fine una macinata di Pepe e un spolverata di Pecorino: faranno davvero la differenza. D’altronde la Pasta Fave e Pecorino è una vera eccellenza! Per rendere la nostra ricetta ancora più ricca poi abbiamo aggiunto anche dei Piselli, perfetti per completate e arricchire il piatto.

Tra le altre Ricette con le Fave vi consigliamo di provare le Pipe Rigate con Fave e Ricotta, il Macco di Fave oppure utilizzarle all’interno di una preparazione davvero particolare, la Poke Bowl al Tonno.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Pasta con le Fave?

  1. Per preparare la Pasta con le Fave cominciate dividendo a metà per il lungo le fave e sgusciandole. Rimuovete anche con delicatezza la pellicola che riveste esternamente ciascuna fava.
  2. Affettate finemente i cipollotti e rosolateli in padella con un filo di olio.
  3. Quando si saranno appassiti, unite le fave e i piselli e proseguite la cottura per altri 10 minuti, regolando di sale e pepe in ultimo.
  4. Lessate la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione e, una volta pronta, scolatela e saltatela in padella con i legumi.
  5. Dividete la pasta nei piatti e completate con una spolverata di pecorino prima di servire.

– Varianti e Alternative

Per preparare la Pasta con le Fave Surgelate procedete come da ricetta, aggiungendo le fave e i piselli surgelati dopo aver rosolato il cipollotto e cuocendo per 5-7 minuti.

– Consigli

La ricetta proposta, data la presenza del pecorino, è vegetariana. Sarà sufficiente ometterlo però per ottenere una Pasta con le Fave Vegana.

– Come Conservare la Pasta con le Fave

La Pasta con le Fave si conserva in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. È possibile riscaldarla sia in padella che al microonde.

Lascia un commento