Pane Veloce Fatto in Casa

Il Pane Veloce Fatto in Casa è un gustoso pane senza impasto, semplice da preparare o ottimo anche da congelare. Una volta scoperto come fare il pane veloce non smetterete più di prepararlo.

Ricetta Pane Veloce Fatto In Casa
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

Come si fa il Pane Fatto in Casa? Sono in molti a chiederselo ma tutte le risposte sono accomunate dalla credenza che sia un procedimento lungo e complesso il cui risultato non sempre è certo. Per questo oggi vi sveliamo come preparare il Pane Veloce Fatto in Casa. Degno delle migliori panetterie, è caratterizzato da una crosta croccante e da una bella alveolatura. Ottimo da consumare subito oppure da congelare, la Ricetta del Pane Veloce sarà la vostra salvezza ogni volta che vi ritroverete senza pane.

Per questo Pane Fatto in Casa Veloce prepareremo un impasto del pane a mano, senza planetaria e in meno di 10 minuti. Quasi non dovrete sporcarvi le mani e una volta provato non smetterete più di fare il Pane Fatto in Casa. Basteranno della Farina (00 e Manitoba), Acqua, Lievito, Zucchero e Sale per ottenere delle pagnotte veloci davvero strepitose. Salvate la Ricetta del Pane Fatto in Casa e mettetevi al lavoro: non vi deluderà.

Tra le altre Ricette di Pane Fatto in Casa vi consigliamo di provare il Pane in Pentola, ottimo e senza impasto, il Pancarrè o Pane in Cassetta perfetto per i toast o da gustare a colazione, oppure il profumatissimo Pane Nero Fatto in Casa.

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare il Pane Veloce Fatto in Casa?

  1. Per preparare il Pane Veloce Fatto in Casa come prima cosa mescolate in una ciotola piuttosto capiente i due tipi di farina, il lievito e lo zucchero.
  2. Versate a filo l'acqua, mescolando con una forchetta. Aggiungetela gradualmente, fermandovi a circa 370 gr perché potrebbe essere sufficiente: tutto dipende dalle farine.
  3. Unite quindi il sale e, se avrete ottenuto un impasto piuttosto molle ma non eccessivamente appiccicoso, non aggiungete l'acqua rimasta. In caso contrario, poco per volta e sempre mescolando, unitela.
  4. Spolverizzate la superficie dell'impasto con un poco di farina, coprite la ciotola con della pellicola e mettete a lievitare nel forno spento con la luce accesa fino a che non avrà triplicato di volume. Ci vorranno all'incirca 2-3 ore.
  5. Versate ora l'impasto lievitato su una spianatoia infarinata e allargatelo leggermente con le mani in modo da formare un rettangolo.
  6. Procedete ora con una serie di pieghe a portafoglio: immaginate di dividere il vostro rettangolo in tre parti uguali con delle linee verticali, parallele al lato corto. Portate il lembo di destra sulla parte centrale e infine coprite con quello di sinistra. Procedete con un altro giro di pieghe uguale però dal basso verso il centro e dall'altro verso il centro.
  7. Girate il panetto in modo da avere le chiusure a contatto con la spianatoia e con un coltello lungo e affilato ricavate tre filoncini.
  8. Adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e con le mani ben infarinate dategli una forma allungata e dalle estremità tondeggianti. Spolverizzate di nuovo tutta la superficie con altra farina e rimettete a lievitare nel forno spento con la luce accesa per un'ora e mezza o fino a che non saranno raddoppiati di volume.
  9. A questo punto è arrivato il momento di cuocere il pane. Scaldate il forno a 250°C quindi infornate la teglia con il pane a contatto con il fondo e cuocete per 12 minuti.
  10. Trasferite poi la teglia nella parte centrale e proseguite la cottura per altri 5-6 minuti.
  11. Abbassate infine la temperatura a 230°C e terminate la cottura per altri 5-6 minuti. Sfornate e lasciate intiepidire prima di servirlo.
  12. Ricetta Pane Veloce Fatto In Casa

– Varianti e Alternative

Potete arricchire l'impasto del pane fatto in casa veloce con dei semi a piacere oppure con la frutta secca.

– Consigli

Per lavorare senza difficoltà questo impasto piuttosto morbido dovrete avere sempre le mani e il piano di lavoro ben infarinati. Se volete aumentare l'alveolatura interna aumentate i temi di lievitazione.

– Come Conservare il Pane Veloce Fatto in Casa

Il Pane Veloce Fatto in Casa si può conservare in un sacchetto di plastica chiuso ermeticamente per 1 o 2 giorni. Se lasciato all'aria infatti tenderà a seccare già dopo qualche ora. In alternativa potete congelarlo non appena si sarà raffreddato.

Lascia un commento