Ossobuco alla Milanese

L'Ossobuco alla Milanese è un classico della cucina del italiana. Da preparare in abbinato al Risotto alla Milanese per un piatto caldo dal sapore invernale.

Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

L’Ossobuco alla Milanese è un caposaldo della cucina italiana. Si prepara, come dice il nome, utilizzando l’ossobuco, un taglio di carne che si ricava dallo stinco del vitello, che in questo caso viene tagliato trasversalmente per formare una specie di medaglione di osso e midollo circondato da morbida carne.

L’antica ricetta lombarda degli Ossobuchi prevede che vengano conditi con la Gremolata, un trito di limone e prezzemolo che rende più fresco il sapore di questo piatto tipicamente invernale. Solitamente l’Ossobuco alla Milanese va accompagnato con il Risotto alla Milanese e un buon bicchiere di vino rosso mediamente corposo. Al posto del Risotto alla Milanese potete preparare anche della Patate al Forno o della Polental’importante è che il sughetto riesca a “legare” con qualcos’altro. E ora vediamo subito insieme come preparare l’Ossobuco alla Milanese!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Ossobuco alla Milanese?

  1. Per preparare gli Ossibuchi alla Milanese per prima cosa infarinate la carne da ambo le parti, in un tegame capiente fateli rosolare in metà del burro indicato con la mezza cipolla tritata finemente, sfumate con il bicchiere di vino bianco, regolate di sale e pepe, coprite il tegame e fate cuocere a fuoco basso rigirandoli di tanto in tanto e bagnandoli con un po' di brodo di carne. A metà della cottura versate nel tegame la carota e il sedano tagliati in piccoli pezzettini e il concentrato di pomodoro sciolto in un mestolo di brodo ci carne caldo. Chiudete ora il coperchio e fate cuocere per altri per 30 minuti.

  2. Verso la fine della cottura passate a realizzare la Gremolanda grattugiando la buccia del limone, tritando un ciuffo di prezzemolo e mezzo spicchio d'aglio. Amalgamate bene il tutto con un filo di olio d'oliva e salate leggermente.
  3. Una volta cotti servite i vostri Ossibuchi alla Milanese ben caldi con un po' si sugo di cottura e un cucchiaio di Gremolada!

– Consigli

Per gustare al meglio gli Ossibuchi alla Milanese vi consiglio di accompagnarli con un ottimo Risotto alla Milanese

– Come Conservare gli Ossobuco alla Milanese

L'Ossobuco alla Milanese, una volta cucinato, si conserva per 1-2 giorni in frigorifero.