Minestra di Lenticchie

La Minestra di Lenticchie è un primo piatto caldo a base di Pomodoro e Lenticchie da servire alla fine di una giornata invernale: vediamo come realizzarla!

minestra-di-lenticchie
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

La Minestra di Lenticchie è un primo piatto caldo e corroborante da portare in tavola a cena dopo una fredda giornata invernale. Si sa che il Natale porta con sé, oltre a decorazioni e regali, anche i classici cesti che contengono le Lenticchie: questa Zuppa di Lenticchie è un fantastico modo per utilizzare il tipico ingrediente consumato durante le Festività di Fine Anno!

Con Pomodori e Lenticchie, questa ricetta è quindi un delizioso piatto vegetariano, nutriente, saporito e anche molto facile da realizzare.

Se vi piacciono le Lenticchie e siete in cerca di piatti Natalizi, vi consiglio di dilettarvi anche nella realizzazione del nostro squisito Cotechino con le Lenticchie e delle altre preparazioni davvero fantastiche che potete trovare all’interno del nostro Menù di Natale 2017! Dopo essermi dilungata e avervi consigliato altri piatti sfiziosi, vi lascio alla ricetta della Minestra di Lenticchie!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Minestra di Lenticchie?

  1. Per preparare la Minestra di Lenticchie iniziate lavando le lenticchie e proseguite facendole cuocere all'interno di una padella con dell'acqua per 30 minuti. Sbucciate l'aglio e tritatelo con una mezzaluna, poi tagliate a fette i pomodori e aggiungete tutto alla pentola contenente le lenticchie.
  2. Prendete l'origano e aggiungetelo all'interno della pentola, poi amalgamate il tutto in modo che i sapori e gli ingredienti si fondano alla perfezione. Una volta che il pomodoro risulterà ben frantumato e il brodo avrà assunto un colorito uniforme, salate a piacere a togliete la pentola dal fornello.
  3. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate il tutto sul gas per una decina di minuti in modo che si insaporisca. Se lo ritenete necessario aggiungete dell'altro sale e una volta che sarà pronta, servite Minestra di Lenticchie con un filo di olio a crudo.

– Varianti e Alternative

Per conferire un gusto ancora più deciso e rendere la Minestra di Lenticchie ancora più sfiziosa, potete aggiungerci un pizzico di Paprika.

– Consigli

Io vi consiglio di utilizzare tutti ingredienti freschi, ma se non li avete a disposizione potete tranquillamente sostituire i Pomodori con dei Pelati a pezzi e le Lenticchie con delle Lenticchie in Scatola oppure delle Lenticchie Secche.

– Come Conservare la Minestra di Lenticchie

Vi consiglio di consumare la Minestra di Lenticchie al momento, ma se proprio dovesse avanzarvi potete conservarla in frigorifero per un paio di giorni, chiusa in un contenitore ermetico. Se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete anche congelarla.

Lascia un commento