Lingue di Gatto

Le Lingue di Gatto sono dei biscotti leggeri, friabili e dal sapore delicato. Adatti sia per l'ora del tè o come guarnizione per torte.

Ricetta Lingue Di Gatto
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 12 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Le Lingue di Gatto sono dei Biscotti con Farina, Zucchero, Burro e Uova la cui forma, stretta e lunga, ricorda quelle dei felini di casa. L’origine dei Biscotti Lingua di Gatto non è ben chiara, anche se sicuramente appartengono alla tradizione culinaria europea.

Sono ottime consumate con il Tè, ma il sapore delicato delle Lingue di Gatto Fatte in Casa fa sì che questi biscotti possano essere utilizzati anche nella guarnizione di vere e proprie torte. Inoltre spesso vengono servite in abbinamento a delle creme dolci, come ad esempio lo Zabaione o la Crema Pasticcera.

Se amate realizzare in casa i Biscotti della Tradizione Italiana vi consigliamo di provare anche le ricette dei Savoiardi Fatti in Casa e dei Cantucci! E ora scopriamo insieme la ricetta delle Lingue di Gatto!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Lingue di Gatto?

  1. Per preparare le Lingue di Gatto tirate fuori dal frigo in anticipo tanto il burro quanto gli albumi, che devono essere a temperatura ambiente.
  2. In una ciotola versate il burro e lo zucchero a velo, lavorando con le fruste finché non ottenete una crema liscia e omogenea. Aggiungete metà dose di albumi e amalgamate.
  3. Incorporate ed amalgamate adesso metà dose di farina precedentemente setacciata. Ripetete con la restante parte di albumi prima e di farina poi fino ad ottenere un composto omogeneo.
  4. Trasferite il composto in una sac a poche cui avrete applicato una bocchetta liscia da 1o mm e mettete in frigo a riposare per una decina di minuti.
  5. Foderate una leccarda con la carta forno, poi riprendete la vostra sac à poche dal frigo. Facendo attenzione a lasciare spazio tra i futuri biscotti, inclinate la sac à poche sulla teglia e realizzate delle strisce lunghe tra i 6 e i 7 cm e larghe circa 1,5 cm, fino a terminare il composto.
  6. Fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 10-12 minuti, fino a che i biscottini saranno leggermente dorati ai lati.
  7. Una volta tirate fuori dal forno, staccate subito le strisce di pasta dalla teglia aiutandovi con una spatola (risulteranno ancora molto morbide). Fate freddare completamente le vostre Lingue di Gatto prima di mangiarle da sole o come accompagnamento per altri dessert.

– Varianti e Alternative

Per fare delle gustose Lingue di Gatto Senza Burro diminuite leggermente le dosi di Zucchero a Velo (da 100 gr a 70 gr) e sostituite il Burro con 80 ml di Olio di Semi. Volete dare un tocco in più ai vostri biscottini? Aromatizzate le vostre Lingue di Gatto con Buccia di Limone o un po' di Vaniglia, aggiungendo direttamente questi ingredienti nell'impasto. Se poi volete renderle più golose, preparate una Glassa al Cioccolato e spargetela solo su metà di ogni Lingua di Gatto.

– Consigli

Per ottenere il giusto spessore delle Lingue di Gatto è bene dotarsi di una Sac à Poche. Se non la avete tra i vostri attrezzi da cucina potete anche realizzarla in casa con della semplice Carta Forno: basterà tagliarne un pezzo dal rotolo e arrotolarla a forma di cono rimuovendone la punta per poter cucinare le vostre Lingue di Gatto senza Sac a Poche.

– Come Conservare le Lingue di Gatto

Le Lingue di Gatto possono essere conservate all'aria in una scatola di latta per 4-5 giorni al massimo.

- Note alla Ricetta