Gnocchi con Stracchino e Spinaci

Gli Gnocchi con Stracchino e Spinaci sono un ottimo primo piatto. Preparato con pochi ingredienti ne fanno una delle migliori ricette con gli gnocchi.

Ricetta Gnocchi Stracchino Spinaci
Difficoltà Media
Preparazione 60 minuti
Cottura 60 minuti
Raffreddamento 30 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Gli Gnocchi con Stracchino e Spinaci sono un primo piatto semplice, apprezzato da grandi e piccini. Gli ingredienti genuini che lo compongono, fanno di lui una tra le Ricette con gli Gnocchi più apprezzate. Difatti, sebbene molto utilizzati nella nostra cucina, gli Gnocchi vengono conditi quasi sempre con il Ragù o con una fonduta di Gorgonzola.

La ricetta degli Gnocchi con Stracchino e Spinaci diventerà il vostro salva cena per eccellenza, nonché un ottimo modo per far mangiare ai bambini un po’ di verdura. Oggi vedremo come prepararli da zero, ma in alternativa potete utilizzare quelli pronti del supermercato.

I più golosi non possono lasciarsi sfuggire la ricetta degli Gnocchi alla Sorrentina, mentre coloro che sono sempre in cerca di novità apprezzeranno il bellissimo colore degli Gnocchi di Patate Viola.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare gli Gnocchi con Stracchino e Spinaci?

  1. Per preparare gli gnocchi con stracchino e spinaci cominciate dalla cottura delle patate. Dopo averle lavate bene sotto acqua corrente, lessatele in abbondante acqua salata per circa 40 minuti, verificandone la cottura con una forchetta. Una volta pronte, sbucciatele e schiacciatele immediatamente con uno schiacciapatate e lasciatele raffreddare.
  2. Impastate ora le patate con la farina e l'uovo e condite con un pizzico di sale e una grattata di noce moscata. Se necessario potete aggiungere un altro po' di farina in modo da ottenere un composto lavorabile con le mani.
  3. Formate dei filoncini di circa 1,5 cm di diametro, quindi con un coltello tagliateli a tocchetti di due centimetri. Passate gli gnocchi uno a uno su l'apposito utensile o sui rebbi di una forchetta per ottenere la classica striatura e tenete da parte.
  4. Nel frattempo preparare il condimento. Mettete gli spinaci in una padella larga e fateli appassire a fiamma media con il coperchio. Ci vorranno un paio di minuti. Unite quindi l'olio e lo spicchio d'aglio e fate insaporire il tutto, regolando di sale.
  5. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolandoli direttamente insieme agli spinaci non appena verranno a galla. Unite anche lo stracchino tagliato a tocchetti in modo che si sciolga bene e saltate il tutto per un paio di minuti a fiamma media. Completate con una macinata di pepe bianco.

– Varianti e Alternative

Un'ottima variante degli Gnocchi con Stracchino e Spinaci si ottiene sostituendo il formaggio indicato in ricetta con del formaggio spalmabile tipo Philadelphia.

– Consigli

Per preparare gli gnocchi senza difficoltà utilizzate l'apposita varietà di patate, schiacciatele quando sono ancora calde, quindi lasciatele raffreddare completamente prima di unire la farina.

– Come Conservare gli Gnocchi con Stracchino e Spinaci

Gli Gnocchi con Stracchino e Spinaci non si prestano ad essere conservati.