Ghiaccioli all’Anguria

I Ghiaccioli all’Anguria sono un’idea facile e veloce per preparare i Ghiaccioli Fatti in Casa! Sani e belli, questi Ghiaccioli Tricolore sono preparati con Anguria, Yogurt e Kiwi!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Raffreddamento 180 minuti
Dosi per 10 ghiaccioli
Costo Nella media

Quella dei Ghiaccioli all’Anguria è un’idea divertente e super golosa per preparare ai bambini una merenda estiva sana, golosa e decisamente scenografica! Il trucco è quello di preparare dei Ghiaccioli Tricolore che richiamino una fetta d’Anguria e per realizzarli utilizzeremo del Kiwi, dello Yogurt e dell’Anguria! Per rendere il rosso più vivo abbiamo aggiunto qualche Ciliegia e per riprodurre i semi dell’Anguria abbiamo utilizzato delle Gocce di Cioccolato Fondente. Il risultato sono dei Ghiaccioli all’Anguria Fatti in Casa belli da vedere e super golosi!

In questa ricetta scopriremo insieme come fare i Ghiaccioli all’Anguria, ma anche come fare degli scenografici Ghiaccioli al Kiwi, Yogurt e Anguria che sembrano vere e proprie fette d’Anguria, perfetti non solo per merenda, ma anche per terminare una cena in famiglia oppure per le feste di compleanno dei più piccoli!

Se amate i Ghiaccioli alla Frutta Fatti in Casa vi consiglio di provare anche i Ghiaccioli alla Fragola e Ananas, i Ghiaccioli al Limone e i Ghiaccioli al Kiwi! E ora vi lascio alla ricetta dei Ghiaccioli all’Anguria!

– Ingredienti per 10 ghiaccioli

– Come Fare i Ghiaccioli all’Anguria

  1. Per preparare i Ghiaccioli all'Anguria iniziate prendendo la polpa di anguria e tagliandola a cubetti, poi rimuovete tutti i semini. Prendete le ciliegie, lavatele con cura, tagliatele a metà ed eliminate il nocciolino centrale. Frullate in due ciotole separate le ciliegie e l'anguria, poi unite i due composti liquidi, aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate bene. Versate ora il composto ottenuto negli stampi per ghiaccioli riempiendo ogni alloggio per 2/3 della sua capienza, poi mettete in freezer per circa 15 minuti.
  2. Passato questo tempo togliete gli stampini dal freezer e aggiungeteci anche lo yogurt, formando per ogni alloggio uno stato alto circa 1 centimetro. Rimettete nel congelatore per altri 15 minuti e nel frattempo frullate anche il kiwi con lo zucchero, avendo cura prima di sbucciarlo e tagliarlo a pezzetti. Togliete di nuovo gli stampini dal freezer, riempite il resto dello spazio con il kiwi, mettete lo stecchino e infine lasciate rassodare in congelatore per circa 2 ore e mezza. A questo punto i vostri Ghiaccioli all'Anguria sono pronti per essere serviti!

– Consigli

Per togliere i Ghiaccioli dagli stampini più facilmente potete immergere gli stampini in acqua calda per qualche secondo e poi procedere a recuperare i vostri Ghiaccioli all’Anguria!

– Come conservare i Ghiaccioli all’Anguria

I Ghiaccioli all’Anguria si conservano nel congelatore per qualche mese.

– Varianti e Alternative

Le Gocce di Cioccolato servono per riprodurre i semini dell’Anguria, ma se non amate l’idea potete anche evitare di utilizzarli. Ovviamente con questa ricetta potete preparare anche dei Ghiaccioli all’Anguria classici, vi basterà eliminare il passaggio dello Yogurt e quello del Kiwi!

Gamberi Fritti Croccanti

Tagliata di Tonno al Sesamo