Gelato Senza Gelatiera

Questa ricetta del Gelato Fatto in Casa vi spiegherà come preparare del gustosissimo gelato di qualsiasi gusto (dal cioccolato al fiordilatte, passando per la frutta) senza utilizzare la gelatiera.

Difficoltà Media
Preparazione 25 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 1 kg di gelato
Costo Nella media

Oggi voglio suggerirvi un’ottima idea per preparare ai vostri bambini una merenda golosa fatta con ingredienti sani: il Gelato fatto in Casa senza Gelatiera! Prepararlo è molto semplice, infatti utilizzando la mia ricetta otterrete del delizioso gelato di qualsiasi gusto…semplicemente utilizzando il vostro frullatore!

Quando le temperature sono alte non c’è niente di meglio di un buon gelato e da oggi prepararlo sarà più facile che mai! Io vi propongo il Gelato Fatto in Casa ai Frutti di Bosco, ma con questa ricetta potete tranquillamente prepararlo anche al cioccolato, al fiordilatte, alla stracciatella, ai vari frutti e persino alla Nutella!

Vi confido un segreto su come realizzare un dolce super goloso: preparate i Coni Fatti in Casa, riempiteli con mezzo cucchiaino di Nutella al Pistacchio sciolta, aggiungete il Gelato Fatto in Casa al Fiordilatte e poi ricoprite con della Granella di Pistacchi! Sentirete che bontà!

 

– Ingredienti per 1 kg di gelato

– Come Fare il Gelato Senza Gelatiera?

  1. Mettete nel mixer i frutti di bosco e le fragole ben lavati e privati delle parti di scarto. Frullate bene il tutto e successivamente filtrate con un colino la purea che ne avete ottenuto. Spremete il succo di limone e filtrate anche quello, poi aggiungetelo alla purea di frutti di bosco.
  2. In un pentolino versate il latte, gli albumi e lo zucchero e cuocete mescolando con una frusta per far sciogliere gli ingredienti. Il composto dovrà raggiungere gli 83°C, ma non superarli. Trasferite il tutto in una ciotola e immergete questa ciotola in una ciotola più grande colma di ghiaccio per far raffreddare. Successivamente versateci la purea di frutti di bosco e mescolate con una spatola per amalgamare bene.
  3. Prendete una ciotola fredda di frigo e montate la panna con uno sbattitore elettrico, poi versatela nel composto precedente sempre mescolando con una spatola.
  4. Trasferite il tutto in un contenitore basso, copritelo con una pellicola e mettetelo in freezer per circa un'ora. Successivamente toglietelo e mescolatelo con una forchetta, poi rimettetelo in frigo per un'altra ora e ripetete questa operazione almeno tre volte o comunque fino a quando il gelato avrà raggiunto la consistenza che desiderate.
  5. Servite il Gelato Senza Gelatiera in coppette di vetro, coni oppure ciotole fatte con la cialda.

– Varianti e Alternative

Se desiderate preparare un Gelato Senza Gelatiera al fiordilatte vi basterà saltare il passaggio della frutta. Se lo preferite al cioccolato vi basterà sostituire la frutta con del cioccolato fondente, al latte o bianco.