Filetto di Platessa alla Sorrentina

Il Filetto di Platessa alla Sorrentina è un secondo piatto di pesce saporito, fresco e profumato. Vediamo come realizzare questo piatto mediterraneo insieme!

filetti di platessa alla sorrentina
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Quella del Filetto di Platessa alla Sorrentina è la ricetta di un secondo piatto a base di pesce semplice e veloce da portare a tavola ma anche gustosa e invitante. Questo piatto è perfetto da servire durante una cena o un pranzo fresco e saporito, dai colori e sapori mediterranei e vi assicuriamo che, una volta assaggiato, i vostri ospiti rimarranno a bocca aperta e piacevolmente stupiti dalla bontà della platessa di oggi.

I filetti vengono passati prima di essere cotti in un composto di farina, origano, sale e pepe e vengono poi arricchiti da un irresistibile sugo a base di passata di pomodoro, aglio e olive nere. Il tocco finale per donare ancora più colore e aroma al tutto? Ma certo, delle fantastiche foglie di basilico!

Gli Gnocchi alla Sorrentina e i Filetti di Platessa agli Aromi sono delle ricette imperdibili se anche voi siete amanti dei sapori della ricetta di oggi. Vediamo insieme come realizzare ora il Filetto di Platessa alla Sorrentina!

 

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare il Filetto di Platessa alla Sorrentina?

  1. Per preparare il Filetto di Platessa alla Sorrentina iniziate preparando il sugo di pomodoro: fate rosolare sul fuoco in una padella antiaderente un filo l’olio e lo spicchio d’aglio pulito e, una volta dorato, versate la passata. Tagliate a rondelle le olive nere denocciolate, aggiungetele nel pomodoro, regolate di sale e pepe e cuocete per dieci minuti a fuoco basso mescolando saltuariamente il tutto.
  2. Intanto preparate i filetti di platessa: versate la farina in un piatto fondo, aggiungete l’origano tritato, sale e pepe e mescolate bene tutto. Infarinate accuratamente i filetti su entrambi i lati e mettete sul fuoco una padella con dell’olio di oliva: quando sarà caldo cuocete il pesce un paio di minuti per lato girandoli con una pinza in maniera tale che non si rompano., dovete farli dorare.  
  3. Non appena i vostri Filetti di Platessa alla Sorrentina saranno pronti e dorati metteteli nel sugo di pomodoro e olive che avete precedentemente preparato, fateli cuocere per un paio di minuti in maniera tale che si insaporisca il tutto aggiungete qualche foglia di basilico e servite al momento il piatto.

– Varianti e Alternative

Per donare ancora più gusto e sapore ai Filetti di Platessa alla Sorrentina potete aggiungere un filo d'olio piccante al peperoncino al termine della cottura e mescolare il tutto: vedrete che bontà.

– Come Conservare il Filetto di Platessa alla Sorrentina

Potete conservare per al massimo un giorno il Filetto di Platessa alla Sorrentina avendo cura di riporlo in frigorifero in un contenitore di plastica ben chiuso. Se invece avete utilizzato tutti ingredienti freschi, compreso il pesce, potete anche congelare la preparazione.