Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin

I Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin sono un saporito secondo piatto di pesce perfetto da preparare per un pranzo veloce o per una cena a due!

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi per 4 persone
Costo Nella media

Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin sono un secondo piatto di pesce che si prepara in modo facile e veloce e che vi permetterà di servire ai vostri ospiti un piatto davvero originale, dal gusto saporito e fresco, e perfetto per l’estate! Tra le ricette con la Trota Salmonata sicuramente questa è una delle più gustose, ma è anche tra quelle più semplici da preparare!

Questa Trota Salmonata Aromatizzata al Limone e Gin si prepara con pochi e semplici ingredienti, il segreto del suo sapore sta tutto nella marinatura composta da Olio Extravergine di Oliva, Limone e Aneto che rende il piatto davvero saporitissimo! La fiammeggiatura con il Gin conferisce poi a questo piatto un sapore ancora più particolare e deciso!

Se amate le Ricette di Pesce particolari e cercate qualcosa di diverso dal solito vi consiglio di provare anche il Salmone con Verdure alla Griglia e Aceto Balsamico, la Trota al Cartoccio e la Sogliola all’Arancia! E ora eccovi la ricetta dei Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare i Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin

  1. Per preparare i Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin lavate bene sotto l'acqua corrente i pezzi di pesce assicurandovi che non ci sia nessuna lisca rimanente. Tamponateli con della carta assorbente da cucina per asciugarli bene, poi appoggiateli in una pirofila adatta anche al fornello.
  2. Prendete una ciotola di medie dimensioni e mescolate insieme l'olio, il succo di limone, l'aneto, il pepe e il sale. Dopo aver mescolato bene, versate la marinatura nella teglia con i filetti bagnandoli bene, aggiungete qualche fetta di limone, poi riponete il tutto in frigorifero per circa un paio di ore in modo che si insaporisca.
  3. Passato questo tempo cuocete i vostri filetti a fuoco alto per circa 8 minuti, avendo cura di rigirarli delicatamente a metà cottura. Una volta che la marinatura si sarà rappresa, aggiungete il gin e inclinate leggermente la padella per far fiammeggiare, poi spegnete il fuoco. A questo punto i vostri Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin sono pronti per essere serviti!

– Consigli

Durante la fiammeggiatura dei Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin dovete prestare molta attenzione onde evitare di bruciarvi, inoltre vi consigliamo di tenere vicino alla padella un coperchio in modo da poter spegnere immediatamente la fiamma se dovesse diventare troppo alta.

– Come conservare i Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin

I Filetti di Trota Salmonata al Limone e Gin vanno consumati al momento, ma se avanzano si possono conservare in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico.

– Varianti e Alternative

Se preferite ottenere un gusto più acidulo potete sostituire il Limone con il Lime. Se volete potete preparare anche dei Filetti di Salmone al Limone e Gin semplicemente sostituendo la Trota Salmonata con del Salmone.

Calamari Ripieni al Forno

Torta Americana