Fave e Cicoria, la Ricetta Originale

Fave e Cicoria è una ricetta tipica pugliese preparata con pochi e semplici ingredienti. Il gusto amaro delle cicoriette selvatiche ben si sposa con il purè di fave per un piatto unico o contorno davvero sfizioso.

Ricetta Fave E Cicoria
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 120 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Per scovare la Ricetta di Fave e Cicoria siamo arrivati fino in Puglia. È qui infatti che questo piatto nasce e si diffonde in modo trasversale in tutto il tacco, segno che la sua bontà non lascia indifferente proprio nessuno. Il Purè di Fave infatti, pur nella sua semplicità, è uno di quei piatti che una volta provato fatichi a scordare: cremoso e denso, con un sapore deciso che ben si sposa con quello della Cicoria selvatica, leggermente amarognola.

Fave e Cicoria alla Pugliese è molto semplice da preparare: si parte dalle Fave Secche ammollate e si lasciano cuocere a lungo, per un paio di ore, aggiungendo Patate e Cipolla. La tradizione vuole che il purè di fave si formi semplicemente mescolando di tanto in tanto il composto ma nessuno vi vieta di frullare il tutto per ottenere una consistenza più omogenea. Se quindi vi siete sempre chiesti come cucinare le fave secche è arrivato il momento di cimentarvi con Fave e Cicorie.

Tra le altre Ricette con le Fave Secche vi consigliamo di provare il Macco di Fave, tipico siciliano. Sempre con le fave, ma questa volta fresche, potete preparare il Pesto di Fave oppure la classica Pasta con le Fave.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Fave e Cicoria, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare Fave e Cicoria cominciate mettendo in ammollo in acqua le fave per almeno 24 ore.
  2. Trascorso questo periodo, scolatele e sciacquatele per bene sotto acqua corrente, quindi trasferitele in una pentola capiente, coprendole a filo con acqua.
  3. Cuocete le fave per un'ora e mezza o due, fino a che non si saranno ammorbidite. Di tanto in tanto, con una schiumarola, rimuovete la schiuma che si forma in superficie.
  4. Dopo circa un'ora di cottura, unite la patata tagliata a tocchetti e la cipolla tritata. Solo in ultimo regolate di sale e, a piacere, frullate il tutto per ottenere una consistenza più omogenea.
  5. Nel frattempo preparate le cicorie rimuovendo la parte finale del gambo e lavandole sotto acqua corrente.
  6. Lessatele in abbondante acqua salata per 2 o 3 minuti quindi scolatele.
  7. Servite sullo stesso piatto le cicorie ben scolate dall'acqua di cotture e il purè di fave e completate con un giro di olio a crudo.
  8. Ricetta Fave E Cicoria

– Seguici su YouTube!

Guarda altre Videoricette

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

Come tutte le ricette della tradizione è meglio non apportare troppe modifiche: provate Fave e Cicoria e vedrete che vi piaceranno!

– Consigli

Fave e Cicoria con la Ricetta Originale si prepara cuocendo le fave in una pentola in terracotta ma se non ne disponete, andrà benissimo anche una tradizionale.

– Come Conservare le Fave e Cicoria, la Ricetta Originale

Fave e Cicoria si conservano in frigorifero per 2-3 giorni in un contenitore ermetico. Vi consigliamo di consumarle però a temperatura ambiente.

Lascia un commento