Cheesecake al Caramello

La Cheesecake al Caramello è una torta fresca e golosa ottima da servire durante il periodo estivo. Ecco come realizzarla in poche e semplici mosse.

cheesecake al caramello
Difficoltà Media
Preparazione 25 minuti
Cottura 10 minuti
Dosi per 8 persone
Costo Molto basso

La Cheesecake al Caramello è un dessert molto goloso e fresco perfetto da gustare in compagnia degli amici durante qualsiasi periodo ma soprattutto durante la stagione estiva. Come per tutte le altre cheesecake che vi invitiamo a provare, vi assicuriamo che anche con la ricetta di oggi il successo sarà assicurato: una volta portata a tavola questa gustosa torta non ne rimarrà nemmeno una briciola, ve lo possiamo assicurare!

La base della torta, formata da biscotti secchi e burro, va come sempre fatta riposare e viene farcita poi con una crema a base di latte condensato, Philadelphia e panna. Il tocco finale? Della fantastica salsa al caramello a decorare la torta e renderla non solo buona da mangiare ma anche bella da vedere farà impazzire grandi e piccini!

La Torta al Caramello, la Crostata al Caramello Salato con Ganache al Cioccolato e la Crostata al Cioccolato e Caramello Mou sono delle torte davvero imperdibili per tutti coloro che amano il caramello! Allacciatevi il grembiule e rimboccatevi le maniche: oggi cuciniamo insieme la Cheesecake al Caramello!

– Ingredienti per 8 persone

– Come Fare la Cheesecake al Caramello

  1. Per preparare la Cheesecake al Caramello iniziate dalla base: sciogliete il burro a bagnomaria o al microonde e tritate finemente i biscotti con un mixer. Versate quindi il burro sui biscotti sbriciolati, amalgamate il tutto con una spatola e foderate con il composto il fondo di una tortiera a cerniera dai diametro di 20 centimetri compattando la superficie con il dorso di un cucchiaio. Riponete a riposare in frigorifero per almeno un'ora.
  2. Nel frattempo preparate la crema iniziando a far ammorbidire la colla di pesce in una terrina con dell'acqua fredda. In una ciotola mescolate il latte condensato con il Philadelphia e il latte tiepido con la gelatina precedentemente strizzata disciolta all'interno, mescolate accuratamente il tutto e montate a neve ferma la panna con uno sbattitore in una terrina a parte.
  3. Unite la panna al composto precedentemente ottenuto e amalgamateli con una spatola facendo movimenti delicati dal basso verso l'alto e riprendete il fondo biscottato ormai pronto. Versate la crema nello stampo, livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio e mettete a riposare in frigorifero per circa quattro ore. Una volta ultimati i tempi di riposo potete dedicarvi al caramello: in un tegame dai bordi alti versate zucchero e acqua continuando a mescolare fino a quando lo zucchero non inizierà a caramellare.
  4. Unite quindi anche la panna, continuate a rimestare per qualche altro istante e spegnete il fornello. Estraete la vostra cheesecake dal frigorifero, controllate che la crema sia solidificata perfettamente e cospargete la torta con la salsa al caramello appena realizzata. Sformate la vostra Cheesecake al Caramello dalla tortiera, tagliatela a fette e servitela ai vostri ospiti.

– Come conservare la Cheesecake al Caramello

Conservate per al massimo tre giorni la Cheesecake al Caramello all’interno di un contenitore di plastica munito di chiusura ermetica oppure sotto una tortiera riposta in frigorifero.

– Varianti e Alternative

Potete sostituire la Philadelphia presente con dell’altro formaggio spalmabile come per esempio del mascarpone o, se preferite, con della ricotta.

A cura di Stefy

Sono un amante della buona cucina, mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti: seguite le mie ricette e non ve ne pentirete!

Bruschetta con Melone Arrosto

Nuggets di Pesce

nuggets di pesce