Come Cucinare le Verdure al Microonde

Patate, Carote, Pomodori, Melanzane, Zucchine, Peperoni e tanto altro: ecco come cuocere le Verdure al Microonde in modo facile e veloce.

Come Cucinare Le Verdure Al Microonde

Dopo anni in cui il microonde è stato condannato ad elettrodomestico “pericoloso” per la salute, finalmente questa credenza è stata smentita. Il forno a microonde è un elettrodomestico che possiamo definire un vero e proprio salvavita (anche se sarebbe meglio dire salvapasti) per chi ha poco tempo a disposizione per cucinare, ma anche per chi deve pranzare al lavoro è ha solo questo elettrodomestico a disposizione.

Ci sono tantissimi piatti che possiamo cucinare al microonde come ci sono anche tantissimi modi diversi per cuocere con questo tipo di forno, metodi che abbiamo già raccontato nella nostra guida su Come Cucinare con il Microonde.

Probabilmente prima di chiedervi come cuocere le verdure al microonde, vi siete chiesti perché farlo e la risposta è molto semplice: perché la cottura in microonde delle verdure permette a questi ingredienti di mantenere intatte le loro proprietà nutritive, cosa che non avviene durante la classica bollitura. Per questo motivo è bene sapere come fare le verdure cotte al microonde!

Oltre a scoprire come preparare le verdure al microonde vedremo insieme anche quali sono i contenitori migliori da utilizzare, come preparare le verdure e infine anche come pulire il forno a microonde! Siete pronti? Allora scopriamo subito insieme Come Cucinare le Verdure al Microonde!

Contenitori per la Cottura al Microonde

Per cucinare le verdure (ma anche gli altri ingredienti) al microonde è necessario utilizzare dei contenitori adatti alla cottura in microonde, che spesso sono differenti da quelli che si utilizzano per la cottura in forno tradizionale.

Se vi siete innamorati della cottura al microonde e vorreste scoprire tutti gli accessori da avere per cuocere i vari alimenti, vi consigliamo di dare un’occhiata ai 10 Fantastici Accessori per Cucinare Tutto al Microonde. Questi contenitori sono perfetti anche per chi solitamente pranza al lavoro, perché permettono di cucinare tantissimi piatti diversi in modo facile e veloce semplicemente utilizzando il microonde.

I contenitori per la cottura al microonde delle verdure permettono tendenzialmente una cottura al vapore e la maggior parte di essi è ideale anche per il trasporto: questo significa che potete anche cuocere le vostre verdure nel microonde a casa, per poi riscaldarle al lavoro senza toglierle dal contenitore.

Offerta

Questo comodo contenitore permette di cucinare qualsiasi verdura al microonde utilizzando il vapore. 

Preparazione delle Verdure per la Cottura al Microonde

Come Cucinare Le Verdure Al Microonde Preparazione

Prima di essere cotte in microonde le verdure vanno rigorosamente lavate e, se necessario, anche mondate. Se volete (o dovete) ridurle in pezzi è bene che questi siano tutti più o meno della stessa dimensione, in modo da permettere una cottura omogenea.

Modi per Cuocere le Verdure al Microonde

Come Cucinare Le Verdure Al Microonde Modi

Prima di capire come cuocere le verdure in microonde è necessario sapere che la cottura in microonde è tanto più veloce ed efficace quanto più la verdura da cuocere contiene acqua o lipidi. In parole povere, più l’alimento contiene acqua e più la cottura sarà facile e veloce.

Quindi se la verdura da cuocere è ricca di acqua si può cuocere così com’è, mentre invece se ne contiene poca è meglio aggiungere altri ingredienti, come ad esempio l’olio extravergine d’oliva. Ovviamente se lo desiderate potete aggiungere dell’olio anche alle verdure ricche di acqua, ma è una questione personale di gusti e in ogni caso va fatto solamente a fine cottura.

Come Cuocere le Verdure al Microonde e i Tempi di Cottura

Come Cucinare Le Verdure Al Microonde Tempi

Come avrete sicuramente intuito, ogni verdura necessita di una tipologia di cottura e di un tempo di cottura differente. Sebbene possiamo calcolare un tempo generale di circa 10 minuti, qui di seguito abbiamo riassunto i modi migliori per ottenere delle verdure perfette in microonde.

Come Cuocere le Zucchine al Microonde

Tagliate 500 grammi di Zucchine a pezzetti, disponetele in una pirofila, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per circa 6 minuti. Passato questo tempo lasciate riposare per circa 2 minuti e le Zucchine al Microonde sono pronte.

Offerta

Questi coperchi per la cottura al microonde sono facilmente adattabili a qualsiasi piatto o pirofila dalla forma rotonda.

Se invece volete preparare delle Zucchine Ripiene dovete innanzitutto tagliarle e svuotarle. Successivamente posizionatele sul piatto crisp e cuocetele per circa 10 minuti. Lasciate riposare per circa 2 minuti e poi le Zucchine Ripiene al Microonde sono pronte!

Come Cuocere i Piselli al Microonde

Prendete 250 grammi di Piselli e metteteli in una pirofila con 25 ml di acqua. Coprite con un coperchio e cuocete per circa 6 minuti, poi lasciate riposare per altri 3 minuti e i Piselli al Microonde sono pronti.

Come Cuocere le Carote al Microonde

Tagliate 400 grammi di Carote a rondelle, poi posizionatele in una pirofila munita di coperchio. Aggiungete 50 ml di acqua e fate cuocere per circa 8 minuti. Passato questo tempo, lasciate 4 minuti a riposo e poi servite le Carote al Microonde.

Come Cuocere le Melanzane al Microonde

Prendete 500 grammi di Melanzane e tagliatele a fette oppure a pezzetti. Mettetele in una pirofila minuta di coperchio (o negli appositi sacchetti) e cuocete per circa 6 minuti, avendo cura di lasciare poi riposare per 3 minuti senza coperchio. Successivamente le Melanzane al Microonde sono pronte per essere gustate.

Offerta

Praticissimi sacchetti per alimenti in silicone perfetti per frigorifero, forno a microonde, tostapane, congelatore e cotture sottovuoto. Completamente riutilizzabili, sono dotati di chiusura ermetica.

Per ottenere delle Melanzane al Microonde ancora più sfiziose potete disporle nel piatto crisp e cuocerle (ovviamente con la funzione crisp) per una decina di minuti.

Come Cuocere i Pomodori al Microonde

Prendete 400 grammi di Pomodori, tagliateli a pezzetti e metteteli in una pirofila senza coperchio. Cuoceteli per circa 10 minuti, poi potete consumare i vostri Pomodori al Microonde.

Oppure se preferite potete tagliarli a metà, disporli sul piatto crisp e cuocerli per circa 20 minuti. Successivamente lasciarli riposare per circa 4 minuti e poi potrete gustarli.

Come Cuocere gli Spinaci al Microonde

Distribuite gli spinaci in una pirofila, coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 7 minuti. Passato questo tempo lasciate riposare per 4 minuti e poi servite gli Spinaci al Microonde.

Come Cuocere i Finocchi al Microonde

In una pirofila dotata di coperchio unite 300 grammi di finocchi con 50 ml di acqua, poi fate cuocere per circa 4 minuti. Lasciate riposare per 2 minuti e i Finocchi al Microonde sono pronti.

Come Cuocere i Cavolfiori e i Broccoli al Microonde

Mettete 500 grammi di Cavolfiori o di Broccoli in una pirofila, aggiungete 50 ml di acqua, coprite con un coperchio e cuocete per circa 8 minuti. Lasciate a riposo per 2 minuti e poi servite i Cavolfiori o i Broccoli al Microonde.

Come Cuocere i Peperoni al Microonde

Disponete i peperoni interi sul piatto crisp, cuoceteli per circa 16 minuti e poi lasciateli riposare per circa un’ora, avendo cura di coprirli con un coperchio. A questo punto i Peperoni al Microonde sono pronti per essere gustati.

Come Cuocere i Funghi al Microonde

Disponete 500 grammi di Funghi in una pirofila e cuocete per circa 5 minuti, valutando il tempo di cottura in base alla varietà di Funghi. Lasciate riposare per 4 minuti e poi i Funghi al Microonde sono pronti.

Come Cuocere i Porri al Microonde

Mettete 300 grammi di Porri in una pirofila con 25 ml di acqua, coprite con un coperchio e cuocete per 4 minuti. Dopo 3 minuti di riposo i Porri al Microonde sono pronti.

Come Cuocere le Patate al Microonde

Ci sono diversi modi per cucinare le Patate al microonde, a seconda del risultato finale che volete ottenere. La prima cosa da tenere a mente è che le Patate devono avere la stessa dimensione: se le volete cuocere intere devono essere tutte più o meno grandi uguali, mentre invece se preferite tagliarle dovrete fare pezzi simili.

Per preparare le Patate Lesse al Microonde vi rimandiamo alla guida su Come Lessare le Patate dove abbiamo spiegato tutti i modi per fare le Patate Bollite al Microonde. Eventualmente potete anche lessare le Patate con l’apposita borsa.

Comodi sacchetti riutilizzabili per lessare le Patate in microonde in poco tempo e senza disperdere le loro proprietà nutritive.

Per cuocere le Patate al Cartoccio al Microonde dovete innanzitutto bucherellare le patate con i rebbi di una forchetta, ovviamente senza averle sbucciate. Se volete insaporitele con olio extravergine d’oliva e sale, poi avvolgetele nella carta forno e cuocetele per 7-8 minuti a 700 watt. Eliminate la carta forno e le Patate al Cartoccio al Microonde sono pronte.

Se volete realizzare le Chips di Patate al Microonde dovete innanzitutto tagliare le patate a fette sottilissime, poi lavarle molto bene in modo da eliminare tutto l’amido. Posizionatele una accanto all’altra sul piatto crisp oppure nell’apposita griglia e cuocetele a 800 watt per circa 4-5 minuti. Salate a piacere e servite le Chips di Patate al Microonde!

Offerta

Apposita griglia per Chips di Patate al Microonde croccanti e gustose, pronte in pochissimi minuti.

Come Pulire il Forno a Microonde

Per cucinare nel forno a microonde è bene che l’elettrodomestico sia perfettamente pulito. Per sapere come pulire il microonde sia prima che dopo aver cucinato, non perdetevi la nostra guida su Come Pulire il Forno a Microonde.