Secondi Piatti

Polpette di Carciofi Filanti

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 15 minuti
  • Cottura: 25 minuti
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: Molto basso

Le Polpette di Carciofi Filanti sono golose palline di Carciofi che nascondono al loro interno un cuore goloso di Emmenthal filante! Queste Polpettine di Carciofi sono perfette sia da servire per l’aperitivo che come secondo piatto per una cena in famiglia oppure con gli amici, ma io le ho preparate spesso anche per i buffet con i colleghi e devo ammettere che sono andate letteralmente a ruba!

Le Polpette di Carciofi con Cuore Filante sono anche abbastanza facili e veloci da preparare, l’unica cosa a cui dovete fare attenzione è alla pulizia dei Carciofi, che richiede un po’ di impegno. Eventualmente potete ovviare al problema utilizzando semplicemente dei Carciofi surgelati.

Se siete grandi amanti delle ricette facili e veloci con i Carciofi, vi consiglio di provare anche di provare la Frittata di Carciofi e la Pasta con Crema di Carciofi! Ovviamente non potete perdervi nemmeno la ricetta classica delle Polpette di Carciofi! Ma ora scopriamo subito insieme la ricetta delle Polpette di Carciofi Filanti!

Ingredienti per 4 persone

5 Carciofi
130 gr Emmental
130 ml Brodo Vegetale
100 gr Pangrattato
30 gr Parmigiano Reggiano
3 Uova
1 spicchio Aglio
q.b. Farina 00
q.b. Prezzemolo
q.b. Acqua
q.b. Succo di Limone
q.b. Olio di Semi
q.b. Sale fino
q.b. Pepe nero

Come Fare le Polpette di Carciofi Filanti

1
Per preparare le Polpette di Carciofi Filanti iniziate dalla pulizia dei carciofi: per prima cosa indossate dei guanti, eliminate le foglie esterne più dure e il gambo, poi tagliate la parte superiore della testa del carciofo, quella con le spine. Tagliate i carciofi in quattro fette uguali ed eliminate anche la parte centrale, detta barbetta. Tagliate anche le fette in quattro parti, poi mettete i carciofi in una ciotola con dell'acqua e del succo di limone per evitare che anneriscano mentre lavorate gli altri ingredienti.
2
A questo punto iniziate a far scaldare il brodo vegetale. Nel frattempo in una pentola antiaderente fate rosolare lo spicchio d'aglio intero nell'olio d'oliva. Quando sarà leggermente dorato scolate bene i carciofi ed aggiungeteli in padella con il sale e il pepe. Fateli saltare per qualche minuto in modo da insaporirli, poi aggiungeteci del brodo vegetale ben caldo. Coprite con un coperchio e cuocete per una decina di minuti, avendo cura di aggiungere dell'altro brodo se dovesse essercene bisogno. Una volta cotti i carciofi, scolateli dall'eventuale liquido di cottura e trasferiteli in una ciotola in modo che si raffreddino bene.
3
In una ciotola di medie dimensioni mettete il pangrattato, il formaggio grattugiato, un uovo, il prezzemolo precedentemente tritato con una mezzaluna e i carciofi raffreddati, poi mescolate bene per far amalgamare tutti gli ingredienti. Aggiustate di sale e pepe e mescolate nuovamente fino ad ottenere un composto compatto e non appiccicoso.
4
Tagliate l'Emmenthal a cubetti, poi predente una piccola porzione d'impasto, appiattitela al centro con il dito e appoggiateci il formaggio, infine formate una pallina. Continuate fino a terminare tutti gli ingredienti, avendo cura di formare delle polpettine tutte della stessa dimensione.
5
Prendete due ciotole di medie dimensioni: in una versateci della farina 00, mentre nell'altra sbattete con la forchetta le due uova rimanenti con il sale e il pepe. Passate le polpette nell'uovo, poi nella farina per impanarle bene. A questo punto fate scaldare bene dell'abbondante olio di semi e fateci cuocere le polpette, poche alla volta, per circa 5 minuti. Quando saranno belle dorate, rimuovetele dalla pentola con una schiumarola ed appoggiatele su un vassoio foderato di carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Fate raffreddare per qualche minuto, poi servite le Polpette di Carciofi Filanti!

Consigli

Se l’impasto delle Polpette dovesse risultare troppo appiccicoso, potete aggiungerci dell’altro Pangrattato. Per rendere le vostre Polpette di Carciofi Filanti ancora più croccanti potete procedere con una doppia panatura.

Come conservare le Polpette di Carciofi Filanti

Le Polpette di Carciofi Filanti andrebbero consumate al momento, ma se proprio dovessero avanzarvi potete conservarle in frigorifero per un giorno, chiuse in un contenitore ermetico.

Varianti e alternative

Per rendere le vostre Polpette di Carciofi Filanti ancora più golose potete avvolgere l’Emmenthal con del Prosciutto Cotto. Ovviamente se non avete questo tipo di Formaggio a disposizione potete sostituirlo con qualsiasi Formaggio a Pasta Filata.

Commenti

Stefy

Mi piace sperimentare e creare ricette nuove, abbinamenti insoliti e creare magia nei miei piatti!