Viennetta Fatta in Casa

La Viennetta Fatta in Casa è una Torta Gelato a base di panna e cioccolato, arricchita in questa ricetta dalla salsa al caramello e dalla granella di nocciole.
×

Pubblicità

Vai alla Ricetta
Ricetta Viennetta Fatta in Casa

Pubblicità

  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 30 minuti
  • Dosi per 8 persone

La Viennetta Fatta in Casa è un Dolce al Cucchiaio davvero strepitoso e semplicissimo sia nell’accostamento di sapori che nella sua preparazione. Questa Torta Gelato prevede la stratificazione di sfoglie sottilissime di cioccolato fondente e di una farcia a base di panna e meringa, arricchita dalla nota del Rum. Completa la ricetta l’aggiunta del caramello e della granella di nocciole, che servirà ad arricchire il dessert con un tocco croccante. Per un risultato più goloso, anziché il classico caramello (che potete comprare o preparare facilmente) vi consigliamo di preparare la nostra Salsa al Caramello.

Come vedremo la Ricetta della Viennetta è davvero molto semplice e non presenta grosse difficoltà di esecuzione, dovrete solo usare un po’ di delicatezza nel preparare e maneggiare i fogli di cioccolato fondente, che tendono a sciogliersi con facilità, dunque tirateli fuori dal freezer solo al momento di assemblare il dolce.

Ricetta pratica e ideale da preparare con largo anticipo, visto anche il lungo riposo in freezer, questo Dessert Semifreddo è ideale davvero per ogni occasione, dal pranzo domenicale in famiglia, al dolce di fine pasto quando avrete amici a cena. Nessuno saprà resistere al contrasto tra la farcia cremosa e vellutata e i fogli croccanti di cioccolato fondente.

Se siete alla ricerca di altre ricette per preparare la Viennetta Gelato vi consigliamo di provare questa golosa variante: la Viennetta al Pistacchio. Se invece volete provare altre Ricette di Semifreddi allora provate a preparare il Semifreddo al Cioccolato e Pistacchi, il Semifreddo al Tiramisù e il Semifreddo Stella di Natale al Torrone. Uno più goloso dell’altro!

E ora allacciamo i grembiuli e fruste elettriche a portata di mano: oggi prepariamo insieme una sfiziosa Viennetta Fatta in Casa!

Pubblicità

Ingredienti per 8 persone

Copia Lista Ingredienti

Pubblicità

Procedimento

  1. Per preparare la Viennetta Fatta in Casa iniziate sciogliendo a Bagno Maria il cioccolato fondente, poi ritagliate dei rettangoli di carta forno, della grandezza dello stampo da plumcake dove assemblerete il dolce, e spennellateli con il cioccolato fuso, creando così dei fogli sottilissimi. Poneteli in freezer per 10-15 minuti per farli indurire.

  2. Nel frattempo preparate la farcia. In una ciotola iniziate a montare gli albumi con le fruste elettriche e lentamente aggiungete lo zucchero a velo fino ad ottenere una meringa soda e lucida. A parte montate la panna a neve ben ferma, poi aggiungete il Rum e il succo di limone, mescolate bene e in ultimo aggiungete la meringa, incorporandola con una spatola e con movimenti dall’alto verso il basso per non smontare il composto. Trasferite la farcia all’interno di una sac à poche con bocchetta larga e liscia.

  3. Riprendete i fogli di cioccolato fondente, eliminate la carta forno dal retro e sarete pronti per assemblare il dolce. Foderate lo stampo da plumcake con la carta forno, adagiate un foglio di cioccolato, ricoprite con la farcia, poi adagiate un nuovo foglio di cioccolato e aggiungete la salsa al caramello e la granella di nocciole. Proseguite con un altro strato di farcia, un nuovo foglio di cioccolato e ancora salsa di caramello e nocciole. Continuate alternando gli strati fino ad ultimare le preparazioni (tenendo da parte un po’ di farcia per decorare) e terminate con uno strato di farcia, livellandolo bene. Trasferite il dolce in freezer per almeno 5-6 ore.

  4. Passato il tempo di riposo, sformate il dessert sul piatto da portata e decoratene la superficie con la farcia avanzata utilizzando una sac à poche con bocchetta stellata o a foglia. La vostra Viennetta Fatta in Casa è pronta per essere servita!

    Ricetta Viennetta Fatta In Casa

Varianti e Alternative

A piacere potrete sostituire la granella di nocciole con la granella di pistacchi. Se non avete del Rum potrete utilizzare pari dose di Vodka o grappa. Infine se volete aromatizzare la farcia, potrete aggiungere anche la polpa di 1/2 bacca di vaniglia alla panna da montare.

Pubblicità

Consigli

Il Rum all’interno della preparazione servirà a non far ghiacciare troppo la farcia. Il suo sapore sarà leggerissimo, ma se proprio non lo gradite, potrete ometterlo e lasciare la Viennetta per 10-15 minuti a temperatura ambiente prima di servirla. La salsa al caramello offre un risultato più goloso, ma potete usare anche del semplice caramello.

Conservazione

La Viennetta si conserva in freezer, ben coperta o all’interno di un contenitore ermetico, per massimo 1 settimana.

Altre Ricette da Provare

Pubblicità

Commenti