Torta Profitterol

Una rivisitazione insolita della più classica fra le torte: il Profitterol. Questa nuova versione prevede, oltre alla presenza dei classicissimi Bignè da farcire a piacimento, una base di golosissimo Pan di Spagna al Cioccolato. Fantastica come dolce da proporre durante i compleanni dei bambini, si presta benissimo anche a innumerevoli decorazioni, come ad esempio con zuccherini […]

Difficoltà Media
Preparazione 40 minuti
Cottura 60 minuti
Dosi Per 5 persone
Costo Nella media

Una rivisitazione insolita della più classica fra le torte: il Profitterol. Questa nuova versione prevede, oltre alla presenza dei classicissimi Bignè da farcire a piacimento, una base di golosissimo Pan di Spagna al Cioccolato.

Fantastica come dolce da proporre durante i compleanni dei bambini, si presta benissimo anche a innumerevoli decorazioni, come ad esempio con zuccherini colorati o codette. Con questa Torta di Profitterol potrete sfogare la vostra fantasia e fare sicuramente felici i più golosi!

E se avete bisogno di altre idee per torte a base di Cioccolato, non perdetevi i Tartufi Ferrero Rocher e la Torta Kinder Delice!

– Ingredienti per 5 persone

– Come Fare la Torta Profitterol?

  1. In una ciotola sbattete sei uova con 150 grammi di zucchero e un pizzico di sale. Setacciate la farina di tipo 00 e il cacao e aggiungeteli lentamente nella ciotola. Completate il tutto inserendo il lievito e la vanillina e mescolando il composto servendovi dell'ausilio di uno sbattitore elettrico impostato a velocità minima.
  2. Imburrate e infarinate uno stampo e versateci all'interno il composto. Mettete in forno preriscaldato a 180° per circa trenta minuti. Una volta pronto togliete il dolce dal forno, successivamente toglietelo dallo stampo e lasciatelo raffreddare.
  3. Dedicatevi ora ai Profitterol: prendete un tegame e fatevi bollire all'interno l'acqua, il burro e un pizzico di sale. Spegnete il fornello, aggiungete un cucchiaio di zucchero e 150 grammi di farina. Amalgamate il tutto e riaccendete il fuoco continuando a mescolare finché il composto non si sarà attaccato alle pareti del pentolino. Spegnete infine il fornello e lasciate intiepidire. Aggiungete le quattro uova restanti una per volta, assicurandovi prima di aggiungerne un'altra che si agglomerino nel modo corretto, e mischiate fino ad ottenere un impasto corposo.
  4. Foderate una teglia con della carta forno. Mettete il composto all'interno di una sac à poche e create delle palline ben distanti fra loro. Infornate a 180° per mezz'ora. Quando saranno pronti, lasciate raffreddare i bignè e forateli con un coltello.
  5. Mettete la panna, la crema chantilly oppure il cioccolato in un sac a poche e riempite i bignè. Potete decidere di saltare questo passaggio e lasciare i bignè vuoti.
  6. Per preparare la glassa sciogliete il cioccolato fondente in un pentolino. Aggiungete latte e zucchero in base alle necessità e mescolate a fuoco lento per cinque minuti.
  7. Ora potete comporre la vostra torta: tagliate in due il pan di spagna, disponete sopra al primo strato alcuni profitterol e versateci del cioccolato fino a ricoprirli. Mettete l'altra metà del pan di spagna sopra i profitterol e procedete con una seconda colata di cioccolato. Ricoprite la parte superiore con tutti i profitterol rimasti e versate il cioccolato restante in modo da coprire tutto il dolce. Mettete la torta in frigo senza oltrepassare il tempo massimo di quindici minuti prima di servire.