Pizza alla Nutella

La Pizza alla Nutella altro non è che la versione dolce e irresistibile della famosissima pizza. Scopriamo insieme come realizzare questo peccato di gola!

pizza alla nutella
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi per una Pizza alla Nutella
Costo Molto basso

La Pizza alla Nutella è un dolce fantastico, semplice e veloce da realizzare amato da tutti, grandi e piccini. Con questo dessert riuscirete a deliziare tutti i vostri ospiti, anche i più golosi: perfetto da servire al termine di una cena tra amici, ideale da portare a tavola per la merenda con i più piccoli oppure ottimo da gustare quando desiderate regalarvi un momento di puro godimento, il dolce lievitato di oggi farà venire a tutti l’acquolina in bocca sin dal primo sguardo!

Un impasto a base di farina, acqua, lievito, sale e olio viene fatto riposare a più riprese e cotto in forno: una volta pronto non vi resterà che cospargere la vostra pizza con un delizioso strato di Nutella, delle banane tagliate a rondelle e granella di nocciole: sarà impossibile resistere a questo peccato di gola!

Le Lasagne alla Nutella, il Rotolo alla Nutella e la Torta alla Nutella sono solo alcuni dei molteplici dolci a base di Nutella e non solo che potete trovare sul nostro sito e che vi consigliamo assolutamente di provare! Quest’oggi però lasciatevi deliziare e accompagnare nella ricetta completa della Pizza alla Nutella: ecco come farla!

– Ingredienti per una Pizza alla Nutella

– Come Fare la Pizza alla Nutella

  1. Per preparare la Pizza alla Nutella iniziate facendo sciogliere il lievito all'interno di un contenitore contenente un goccio di acqua tiepida: mescolate con un cucchiaio, unite il lievito, versate un filo d'olio evo, l'acqua restante e un pizzico di sale. Impastate quindi a mano o con una planetaria insieme alla farina fino a ottenere un composto liscio e ben cordato.
  2. Una volta terminata la lavorazione ricoprite il panetto ottenuto con un foglio di pellicola trasparente e fatelo riposare per almeno due ore o comunque fino a quando non avrà raddoppiato di volume. Ultimati i tempi di lievitazione stendete l'impasto su un piano infarinato donandogli la classica forma circolare avendo cura di lasciare i bordi più alti e fatelo riposare per un'altra mezzora coprendolo nuovamente con della pellicola.
  3. Siete pronti per infornare la vostra pizza: riprendetela una volta terminati i tempi di lievitazione, adagiatevi sulla superficie un foglio di carta forno in maniera tale che non ricopra il bordo, posizionatevi sopra dei pesetti e cuocete a 220°C per circa un quarto d'ora o comunque fino a quando la pizza non risulterà completamente e perfettamente dorata.
  4. Quando la pizza sarà pronta sfornatela e cospargetela abbondantemente con della Nutella. Distribuite sulla superficie delle banane tagliate a rondelle sottili e decorate il tutto con della granella di nocciole: la vostra Pizza alla Nutella è finalmente pronta per essere servita a tavola ancora calda.

– Consigli

Rispettate tutti i tempi di lievitazione e quelli di cottura per ottenere una pizza perfetta.

– Come conservare la Pizza alla Nutella

La Pizza alla Nutella va conservata al momento. Vi sconsigliamo quindi un qualsiasi tipo di conservazione.

– Varianti e Alternative

Potete decidere di farcire la pizza solamente con la Nutella e omettere la granella di nocciole e le banane oppure sostituire quest’ultime con delle fragole insieme a della granella di pistacchi. Sbizzarritevi con gli ingredienti che più preferite per creare la vostra esclusiva Pizza alla Nutella.

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

Pasta Funghi, Pancetta e Stracchino

Stracciatella Romana