Pasta con Panna, Salmone e Asparagi

La Pasta con Panna, Salmone e Asparagi è un primo piatto gustoso e allo stesso tempo leggero perfetto per una cena o un pranzo primaverile ed estivo.

pasta con panna, salmone e asparagi
Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 25 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Molto basso

La Pasta con Panna, Salmone e Asparagi è un primo piatto di pasta davvero molto saporito ma al contempo rappresenta una ricetta leggera e light. Molto semplice e altrettanto veloce da realizzare, questo piatto è l’ideale da servire in tutte le occasioni durante il periodo primaverile e quello estivo data la facile reperibilità degli ingredienti principali necessari a preparare questa pasta.

Un formato di pasta corta viene arricchita con un fantastico condimento a base di pesce e verdure: panna, salmone, asparagi, piselli e spinaci, vengono uniti per realizzare un sugo gustoso e irresistibile al quale difficilmente i vostri ospiti riusciranno a rinunciare.

Le Penne al Salmone e la Pasta al Pesto di Asparagi sono solo alcuni dei primi piatti di pasta perfetti da realizzare se siete amanti dei tre ingredienti principali di questa ricetta! Oggi cucinate insieme al Club delle Ricette la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi!

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi?

  1. Per preparare la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi iniziate pulendo sotto acqua corrente e tagliando gli asparagi a pezzetti. Sciacquate quindi anche il salmone, eliminate la pelle e le lische e tagliatelo a cubetti. Private gli spinaci dalle foglie più brutte e dalle radici, passateli sotto acqua corrente e fateli cuocere, senza scolarli, per circa una decina di minuti in una pentola con una noce di burro e uno spicchio d'aglio: una volta che saranno pronti scolateli, salateli e mettete da parte.
  2. Nel frattempo preparate gli asparagi e i piselli: fate dorare uno spicchio d'aglio con un filo d'olio evo, aggiungete gli asparagi a cubetti e i piselli ben scolati, fateli saltare per un paio di minuti a fiamma vivace, versate un mestolo d'acqua calda, abbassate il fornello e cuocete per circa venti minuti o fino a quando risulteranno comunque teneri. Una volta che entrambi saranno cotti unite il salmone a cubetti mescolando con cura, fate cuocere per circa cinque minuti e versate quindi la panna a filo rimestando in maniera delicata fino ad agglomerare tutti gli ingredienti.
  3. Mettete a bollire l'acqua salata per la pasta, fatela cuocere e scolatela ancora al dente all'interno della padella del condimenti: fatela saltare per qualche istante in maniera tale che si insaporisca e servite ancora ben calda e al momento la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi.

– Varianti e Alternative

Potete sostituire la classica panna da cucina con della panna di soia e il salmone fresco con quello affumicato per donare un sapore light ma comunque deciso alla vostra ricetta.

– Consigli

Qualsiasi tipo di pasta corta è adatta per la realizzazione di questa ricetta: penne, viti, farfalle, orecchiette e chi più ne ha più ne metta.

– Come Conservare la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi

Vi consigliamo di consumare al momento la Pasta con Panna, Salmone e Asparagi.