×

Panelle, la Ricetta Originale

Le Panelle in Sicilia sono lo street food per eccellenza. Solitamente servite all'interno di un panino, arricchite unicamente con una spruzzata di limone, sono ottime in ogni ora del giorno.
Ricetta Panelle Ricetta Siciliana
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 8 persone

Le Panelle sono un piatto tipico siciliano, venduto nelle friggitorie e nei banchetti ambulanti delle città e gustato come street food. Vengono consumate solitamente all’interno di un panino, la Mafalda, la cui superficie è decorata con semi di sesamo, dando vita al celeberrimo Pane e Panelle. La Ricetta delle Panelle è piuttosto semplice e povera: la farina di ceci viene cotta in acqua come se fosse una polenta, insaporita con prezzemolo e fatta raffreddare. Si procede poi al taglio e alla frittura.

Secondo alcuni scritti pare che le Panelle inizialmente venissero cotte all’interno di un forno a legna e si passò alla frittura solo in epoca successiva, dopo l’arrivo dei dominatori francesi. Di fatto oggi le Panelle Siciliane sono un simbolo della cultura gastronomica locale e spesso si accompagnano con un’altra prelibatezza: i Crocché. Conditi con una spruzzata di succo di limone sono davvero irresistibili.

Tra le altre Ricette Siciliane vi consigliamo di provare la Pasta alla Norma e la Cotoletta alla Palermitana con la Ricetta Originale per poi concludere il menù con i mitici Cannoli Siciliani, preparati secondo la Ricetta Originale della Tradizione.

Questa Ricetta Vegetale fa parte della nuova sezione dedicata alle Ricette Vegetali: scopri tutte le ricette de Il Club delle Ricette Vegetali.

Ingredienti per 8 persone

Come Fare le Panelle

  1. Per preparare le Panelle Palermitane cominciate mettendo in una casseruola la farina di ceci. Versate quindi a filo l’acqua, mescolando con una frusta in modo da evitare la formazione di grumi quindi salate e portate a ebollizione.

  2. Cuocete per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto in modo che non si attacchi sul fondo. Quando comincerà a staccarsi dalle pareti sarà pronto.

  3. Insaporite con una macinata di pepe e con il prezzemolo tritato e se serve regolate nuovamente di sale.

  4. Versatelo in una teglia o sul piano di lavoro della cucina rivestito di carta forno e stendetelo con una spatola fino a uno spessore di 3-5 mm.

  5. Lasciatelo raffreddare completamente prima di procedere con la ricetta.

  6. A questo punto tagliate con un coltello dei rettangoli di circa 5×6 cm e friggeteli in abbondante olio a una temperatura di 170°-180°C fino a che non risulteranno uniformemente dorati.

  7. Servitele calde completando con una spruzzata di limone.

Varianti e Alternative

Per gustare le panelle alla maniera tipica siciliana procuratevi dei morbidi panini e mettetene qualche fetta all’interno: non ve ne pentirete!

Consigli

Vi consigliamo di gustare le Panelle appena fritte, solo così infatti potrete apprezzarne la giusta consistenza.

Come Conservare le Panelle, la Ricetta Originale

Le Panelle Fritte andrebbero consumate appena fatte. L’impasto steso invece può essere conservato in frigorifero per qualche giorno ben coperto da pellicola.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.