Pane Senza Impasto – No Knead Bread

Il Pane Senza Impasto, o No Knead Bread, è la ricetta definitiva per il pane fatto in casa, quella che una volta provata non lascerete più.

Ricetta Pane Senza Impasto
Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 50 minuti
Dosi Per 1 pagnotta da 22 cm
Costo Molto basso

Il Pane Senza Impasto è una ricetta per il Pane Fatto in Casa che una volta provata non abbandonerete mai più. Dimenticate le lunghe preparazioni: il No Knead Bread richiede una brevissima lavorazione, ma una non altrettanto breve lievitazione. Il “contro” di questa ricetta infatti, se così vogliamo chiamarlo, è la Lunga Lievitazione, fondamentale però per ottenere un pane leggero e alveolato.

Il Pane Senza Impasto nasce a New York dalle mani del panettiere Jim Lahey che ne ha appresa la tecnica durante un viaggio in Italia. Il Pane Senza Impasto infatti, si ispira al Pane Cafone napoletano ma, a differenza di questo, viene cotto in una Pentola di Ghisa e non nel forno a legna..

Il No Knead Bread è perfetto, una volta pronto, per dar vita a delle deliziose Bruschette al Pomodoro oppure alla versione ancora più sfiziosa delle Bruschette con Cipolle Caramellate e Bacon.

– Ingredienti per 1 pagnotta da 22 cm

– Come Fare il Pane Senza Impasto – No Knead Bread?

  1. Per preparare il Pane Senza Impasto cominciate sciogliendo il lievito in poca acqua. A parte, mettete in una ciotola i due tipi di farina, il sale e l'acqua, prima quella senza lievito poi l'altra. Mescolate velocemente con una forchetta (l'impasto è troppo molle per essere lavorato con le mani) quindi coprite con pellicola e lasciate lievitare a temperatura ambiente per 20 ore.
  2. Dopo la prima lievitazione l'impasto sarà ben alveolato e gonfio. Rovesciatelo su una spianatoia infarinata con la semola e procedete a due giri di pieghe a tre. Vale a dire che dovrete allargare leggermente l'impasto con le mani in modo da formare una sorta di rettangolo, poi portate il lembo di sinistra al centro, quindi copritelo con quello di destra. Ruotate il panetto di 90° e ripetete l'operazione.
  3. Mettete il pane su un canovaccio pulito con la chiusura delle pieghe rivolta verso il basso, spolveratelo con altra semola e lasciate lievitare per altre 2 ore.
  4. Scaldate il forno con dentro la pentola di ghisa fino a 230°C, quindi estraetela e senza scottarvi adagiatevi il pane, aiutandovi con il canovaccio, e tenendo la chiusura questa volta verso l'alto. Mettete il coperchio e cuocete per 30 minuti, quindi scoperchiate e cuocete per altri 20 minuti.
  5. Togliete dal forno e lasciate raffreddare completamente su una gratella. Rimuovete dalla pentola in ghisa e servite il Pane Senza Impasto - No Knead Bread!

– Varianti e Alternative

Potete aggiungere all'impasto delle noci oppure delle olive a rondelle appena prima dell'ultima lievitazione. Otterrete così due golose varianti del No Knead Bread.

– Consigli

Se non avete una pentola in ghisa, potete preparare questo pane in una pirofila di pirex munita di coperchio. Accertatevi che sia idonea alla cottura in forno.

– Come Conservare il Pane Senza Impasto – No Knead Bread

Il Pane Senza Impasto si conserva ben chiuso in un sacchetto di carta per un paio di giorni.