Okonomiyaki Fatto in Casa, la Ricetta Originale Giapponese

Immergetevi nella tradizione giapponese gustando un piatto che attraverso anime e manga ha fatto la storia: l'okonomiyaki, una sorta di pancake arricchito con verdure, carne, pesce e salse.

Ricetta Ricetta Okonomiyaki
Difficoltà Media
Preparazione 15 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 2 persone
Costo Nella media

Ranma 1/2, Kiss Me Licia e Nana sono solo alcuni dei cartoni animati giapponesi che hanno portato alla ribalta gli Okonomiyaki. Questa sorta di Pancake Giapponese arricchito con pesce, carne, verdure e salse è stato in grado di conquistare, con il suo sapore articolato, il mondo intero. Sono in due però a contendersi la paternità di questo piatto: la città di Osaka e quella di Hiroshima. Il risultato sono due preparazioni simili sotto alcuni aspetti diverse in altri.

Noi vi mostreremo come preparare l’Okonomiyaki Fatto in Casa con la Ricetta Originale Giapponese più diffusa, ossia quella di Osaka. Questa preparazione si differenzia da quella della città “rivale” perché le verdure (Carote, Cavoli) vengono inserite tutte nella pastella a base di Uova e Farina. A piacere poi è possibile aggiungere carne e pesce. Immancabili le fettine di Pancetta, i Gamberetti e le due salse che conferiscono al piatto il suo caratteristico sapore: la Maionese Giapponese e la Salsa per Okonomiyaki, chiamata Otafunku.

La Cucina Giapponese può essere portata nelle vostre case con ricette semplici e gustose. Provate ad esempio il Sashimi, o i Nigiri, il corrispettivo servito insieme al riso. I più piccoli invece andranno matti per gli Onigiri, deliziose polpette di riso farcite con pesce cotto.

– Ingredienti per 2 persone

– Come Fare l'Okonomiyaki Fatto in Casa, la Ricetta Originale Giapponese?

  1. Per preparare l'Okonomiyaki cominciate tagliando a listarelle piuttosto sottili la verza e a ridurre la carota a julienne.
  2. A parte, in una ciotola, sbattete l'uovo con la farina, unite le verdure appena tagliate e il cipollotto affettato piuttosto finemente.
  3. Sciogliete il dado nell'acqua e unite il brodo così ottenuto all'impasto, dando un'ultima veloce mescolata.
  4. Versate la pastella in una padella larga massimo 20 cm, ben oliata, coprite e lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma media.
  5. Con l'aiuto di una paletta girate il pancake giapponese e proseguite la cottura per altri 5 minuti.
  6. Servite guarnendo con la maionese, la salsa per okonomiaki, le fettine di pancetta e i fiocchi di Katsuobushi.

– Varianti e Alternative

L'okonomiyaki è considerato un vero e proprio street food e ne esistono moltissime versioni in base non solo alla zona ma anche all'estro dello chef. Personalizzate la ricetta base a seconda dei vostri gusti e otterrete ogni volta qualcosa di diverso.

– Consigli

La salsa per okonomiyaki non è semplice da trovare in Italia. Potete prepararne una versione casalinga mescolando 3 cucchiai di ketchup, 1 cucchiaio di salsa worchester, 1 cucchiaio di salsa di soia e 1 cucchiaino di miele.

– Come Conservare l'Okonomiyaki Fatto in Casa, la Ricetta Originale Giapponese

Gli Okonomiyaki Fatti in Casa sono buoni appena fatti. Se vi dovessero avanzare potete conservarli in frigorifero per un paio di giorni e consumarli dopo averli riscaldati al forno o in padella.

Lascia un commento