Frittatona di Cipolle di Fantozzi

"Frittatona di Cipolle per la quale andava pazzo, familiare di Peroni gelata, tifo indiavolato e rutto libero!" Ecco come fare la mitica Fritta di Fantozzi

Difficoltà Facile
Preparazione 5 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Frittatona di Cipolle per la quale andava pazzo, familiare di Peroni gelata, tifo indiavolato e rutto libero!”  ecco la frase cult che per tutti gli amanti del Calcio e del Cinema equivale a: “Stasera gioca la nazionale! La guardiamo tutti insieme!” Chissà quante volte avremo detto, o sentito dire, la mitica frase del Ragionier Ugo Fantozzi!  Era il 1976 e Paolo Villaggio ne Il secondo tragico Fantozzi raccontava come l’Italia sia davvero la patria del calcio e di quanto gli italiani si fermino completamente quando gioca la Nazionale.

La Frittatona di Cipolle di Fantozzi è ormai entrata di diritto nel club delle ricette cult italiane! Una ricetta facilissima, molto economica ma dalla grande resa! Nulla di straordinario o sconvolgete ma una semplice Frittata di Cipolle rinforzata da un numero di uova un po’ superiore e da un quantitativo di cipolle bello tosto!

Che dire, il vecchio cinema italiano non solo raccontava il popolo italiano con pregi e difetti in modo ironico e un po’ sarcastico; ma ha saputo anche raccontare uno degli aspetti che più caratterizza il nostro popolo: la cucina! Dal “Maccarone, m’hai provocato e io ti distruggo…” di Alberto Sordi, agli Spaghetti del mitico Totò passando per i Fagioli alla Bud Spencer!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Frittatona di Cipolle di Fantozzi?

  1. Per preparare la Frittatona di Cipolle di Fantozzi iniziate pelando e tagliando le cipolle a rondelle. Dividete i vari pezzi delle cipolle e disponeteli in una padella con un filo di olio d'oliva. Fate rosolare per bene le cipolle avendo però cura di non farle cuocere troppo. Mentre le cipolle cuociono in una zuppiera sbattete le 6 uova, aggiungete il Grana Padano grattugiato, salate, pepate, aggiustate con un po' di noce moscata e amalgamate bene il tutto.
  2. Una volta che le cipolle si saranno leggermente cotte toglietele dalla padella, mettetele con il composto delle uova sbattute, amalgamate bene e mettete a cuocere il composto nella stessa padella in cui avete fatto scottare le cipolle. Fate cuocere a fuoco lento, e coprendo con un coperchio, per 4-5 minuti. Con l'aiuto del coperchio rigirate la frittata e fate cuocere anche da quel lato per altri 4-5 minuti. Una volta terminata la cottura servite la vostra Frittatona di Cipolle di Fantozzi dopo averla fatta raffreddare per qualche minuto.

– Varianti e Alternative

Se preferite potete utilizzare, in sostituzione delle cipolle bianche, delle ottime cipolle rosse e in sostituzione del grana padano potete usare del Parmigiano Reggiano o perché no. Anche del Pecorino.

– Consigli

Se volete gustare al meglio la Frittatona di Cipolle di Fantozzi vi consiglio di irrorarla leggermente con un po' di aceto, meglio se balsamico. Il sapore dell'aceto esalterà in modo inaspettato la vostra frittata.