Cotoletta alla Palermitana, la Ricetta Originale

La Cotoletta alla Palermitana è una delle ricette della tradizione palermitana più conosciute e apprezzate. A rendere questa cotoletta impanata così speciale ci pensa un mix di aromi davvero perfetto.

Ricetta Cotoletta Alla Palermitana
Difficoltà Facile
Preparazione 25 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Ci sono alcuni Secondi Piatti di Carne che, indipendente dalla loro origine, si sono diffusi in tutto lo stivale, conquistando con il loro sapore ricco. Uno di questi è la Cotoletta alla Palermitana, originaria della Sicilia, ma talmente veloce e buona che viene preparata in moltissime case. Già perché le ricette sfiziose non hanno confine e vengono sfruttate fino all’ultimo, soprattutto quando non si sa cosa preparare per cena.

La Bistecca alla Palermitana per esempio altro non è che una cotoletta impanata cotta alla griglia anziché fritta. Il risultato è un secondo piatto leggero ma comunque sfizioso, perfetto per grandi e piccini. Queste Bistecche Impanate però si differenziano dalle ricette più classiche anche per altri motivi. Uno su tutti e sicuramente la panatura, arricchita con Pecorino, Prezzemolo e Menta.

Tra le altre Ricette con il Petto di Pollo vi consigliamo di provare il Petto di Pollo Croccante al Forno, il Petto di Pollo in Crosta alle Erbe oppure il Petto di Pollo Ripieno con Ricotta e Spinaci.

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Cotoletta alla Palermitana, la Ricetta Originale?

  1. Per preparare la Cotoletta alla Palermitana cominciate mescolando in un piatto il pane grattugiato, il pecorino e le erbe aromatiche tritate. Unite un pizzico di sale, una macinata di pepe e tenete da parte.
  2. Adagiate sul tagliere le fettine di carne e se dovessero risultare troppo spesse battetele con il batticarne. È molto importante che non superino il centimetro di spessore.
  3. Spennellatele, aiutandovi con un pennello da cucina, con l'olio da entrambi i lati.
  4. Passatele quindi nel pane grattugiato aromatizzato, premendo bene con le mani in modo da far aderire il composto.
  5. Scaldate una bistecchiera e cuocete le bistecche alla palermitana per 10-15 minuti, girandole di tanto in tanto in modo da evitare che si brucino.
  6. Servitele ben calde accompagnate con un contorno a piacere e spruzzate con del succo di limone: vi sembrerà di fare un salto in Sicilia!
  7. Ricetta Cotoletta Alla Palermitana

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

È possibile cuocere la Cotoletta alla Palermitana anche al forno. In questo caso adagiatele su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 190°C per 15 minuti.

– Consigli

Vi consigliamo di preparare la Cotoletta alla Palermitana all'ultimo momento. Avrete così una carne tenera e succosa oltre che molto saporita.

– Come Conservare la Cotoletta alla Palermitana, la Ricetta Originale

Le Cotolette alla Palermitana si conservano in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore ermetico. Potete riscaldarle sia in padella, aggiungendo un filo di olio, che al forno. È possibile inoltre congelarle, sia crude già impanate che cotte solo se non avete utilizzato carne decongelata.

Lascia un commento