Come Fare Le “Bombe” Pulisci WC

Le Bombe Pulisci WC sono un rimedio semplicissimo per pulire anche il water più sporco

A cura di Stefy | Pubblicato il 16/09/2016 | Aggiornato il 7/06/2019

Le Bombe Pulisci WC sono un ottimo rimedio casalingo per eliminare i cattivi odori nel bagnocombattere i germi e i batteri che risiedono nella tazza e mantenere il WC pulito più a lungo.

Inoltre potete scegliere di aggiungere poche gocce di olio essenziale al composto, per ottenere delle Bombe pulisci WC profumatissime e sempre diverse. Basterà solo cambiare olio essenziale!

E per un tocco di creatività in più, vi suggeriamo di realizzare le vostre Bombe Pulisci WC in uno stampo con disegno (a fiore, a stella, a cuoricino o come più vi piace) e riporle in un barattolo trasparente all’interno del bagno!

Cosa ti serve:

  • 240 grammi di bicarbonato di sodio
  • 60 grammi di acido citrico
  • 1 ciotola
  • 1 cucchiaio di detersivo per piatti
  • 1 stampo per ghiaccio

Come procedere:

  1. Unite l’acido citrico e il bicarbonato di sodio in una ciotola mescolando fino a che non si sono perfettamente agglomerati.
  2. Aggiungete lentamente il sapone per i piatti fino a che il composto non assomiglierà a sabbia bagnata.
  3. Dividete il composto all’interno dello stampo per ghiaccio e lasciate solidificare per quattro ore.
  4. Estraete quindi i cubetti e conservateli in luogo asciutto.
  5. Per usare i cubetti non dovrete far altro che lasciar cadere la “bomba” nel wc e attendere che finisca di “frizzare” all’interno del sanitario. Infine tirate lo sciacquone.

Il Bagno è la tua stanza preferita della casa? Ecco 10 Idee per Decorare il Tuo Bagno!

Stai pulendo casa da cima a fondo? Ti aiutiamo noi, con i 9 Modi di Usare il Limone Per Pulire Casa e i 10 Fantastici Usi Alternativi del Bicarbonato di Sodio!

Lascia un commento