10 Errori da Non Fare Cucinando le Melanzane

Vediamo insieme tutti i consigli e cosa non fare quando si cucinano le melanzane, per evitare di rovinare tutti le prelibate ricette che si possono preparare con questo ortaggio estivo. Pronti a cominciare? Allora ecco a voi i 10 Errori da Non Fare Cucinando le Melanzane!

Come Cucniare Le Melanzane

Le melanzane sono tra gli ortaggi estivi più amati di sempre grazie alla loro versatilità in cucina, preparando manicaretti e ricette davvero gustose e irresistibili. Ricche di proprietà benefiche, le melanzane ci aiutano a fare il pieno di vitamine e sali minerali importanti, dunque è possibile servirle spesso in tavola, in una veste sempre nuova, che di certo non deluderà le aspettative.

Particolarità della melanzana è sicuramente la sua polpa spugnosa e assorbente, che se non cucinata alla perfezione può rovinare qualsiasi preparazione. In questo articolo abbiamo raccolto i più frequenti Errori da Evitare in Cucina quando si vogliono preparare le melanzane.

Infatti bastano dei semplici accorgimenti, per assicurare la buona riuscita di tutte le Ricette con le Melanzane, evitando così che queste assorbano troppo olio o al contrario rimangano crude e asciutte o ancora che sviluppino quel retrogusto amaro e pungente davvero sgradevole. Leggendo questo elenco, siamo certi che scoprirete di aver commesso almeno una volta qualche Errore con le Melanzane che vi ha rovinato la cena, dunque segnatevi bene questi consigli e fatene tesoro!

Se siete alla ricerca di tanti modi sfiziosi per Cucinare le Melanzane consultate la nostra guida, troverete tante idee e metodi di preparazione per servire in tavola ogni giorno nuove ricette. E se avete fatto incetta di questo ortaggio, vi consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida su Come Conservare le Melanzane, vi suggeriamo tante conserve in barattolo o pronte da surgelare, per poter gustare le melanzane estive anche per tutto l’inverno.

Dunque non perdiamo altro tempo e vediamo subito insieme i 10 Errori da Non Fare Cucinando le Melanzane!

1. Non metterle sotto sale

Sale

Talvolta le melanzane possono avere un retrogusto amarognolo e pungente, dovuto principalmente all’acqua di vegetazione. Metterle sotto sale aiuta ad eliminare in parte questo sapore sgradevole e a rendere la polpa più morbida. Per farlo potrete cospargerle sia con del sale grosso, sia con del sale fino ed è consigliabile distribuirle in strati e posizionare un peso al di sopra per favorire l’eliminazione dell’acqua di vegetazione. Lasciatele riposare per almeno mezz’ora o 40 minuti.

1 10
Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...