10 Cibi per la Salute della Prostata

Scopriamo insieme 10 Cibi utili per il Benessere della Prostata. Cibi naturali, facili da reperire e che sono in grado di aiutare la Salute della Prostata.

Cibi Per Salute Prostata

Secondo alcuni studi, oltre la metà degli uomini superati i 60 anni, soffre di Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), un disturbo della prostata che, tra le altre cose, porta a un frequente bisogno di urinare. Chiaramente la prima cosa da fare nel momento in cui ci si rende conto che alcuni Sintomi della Prostatite cominciano a comparire è consultare il medico ma prima ci sono alcuni Cibi per la Salute della Prostata che se introdotti per tempo nella propria alimentazione possono essere di grande aiuto. Si tratta tuttavia di una Dieta per la Prostata preventiva e, sebbene ci siano alcuni alimenti che anche in un secondo tempo andrebbero consumati, è proprio prima dell’insorgenza della malattia che bisognerebbe intervenire. Tra le principali cause della Prostata Ingrossata infatti ci sono l’aumento del giro vita, dei livelli di colesterolo e trigliceridi, la pressione alta, la diminuzione della produzione di testosterone e l’insorgere della cosiddetta sindrome metabolica. È chiaro quindi come molte delle cause siano proprio connesse allo stile di vita pertanto in caso di Prostatite l’Alimentazione assume un ruolo fondamentale. In primo luogo è bene seguire, anche con il supporto di uno specialista, una dieta povera di zuccheri e grassi, che preveda un giusto equilibrio tra Omega 3 e 6 e che riduca le proteine di origine animale a favore di quelle vegetali. In caso di Ipertrofia Prostatica l’Alimentazione consigliata è assimilabile a una Dieta Mediterranea di tipo anti-infiammatorio che preveda il consumo di frutta e verdura freschi, spezie, grassi sani (come quello dell’olio extravergine di oliva e della frutta secca) e di pesce azzurro. Iniziando per tempo una dieta di questo tipo, le possibilità dell’insorgere della  Prostata Infiammata si riducono notevolmente. Ma di preciso, la Prostata a Cosa Serve? Nota anche come ghiandola prostatica, è una ghiandola dell’apparato genitale maschile formata da tessuto fibroso e muscolare il cui compito principale è quello di produrre e immagazzinare il liquido seminale. Un’infiammazione alla Prostata può manifestarsi con diversi Sintomi oltre al già citato bisogno di urinare spesso soprattutto durante le ore notturne: dolore o bruciore alla minzione, flusso di urina ridotto o intermittente, dolore all’area genitale ed eiaculazione dolorosa. Per limitare l’insorgere di questi fastidi, scopriamo Cosa Fa Bene alla Prostata. Vi consigliamo inoltre di dare uno sguardo ai 10 Alimenti Utili per Aumentare le Difese Immunitarie oltre ai Miti da Sfatare sulla Dieta: scoprirete che mantenersi in salute è più semplice di quanto si pensi.

1. Crucifere

Tutte le verdure appartenenti alla categoria delle crucifere, quindi cavoli, broccoli e cavolfiori, contengono un composto chiamato sulforafano che secondo gli ultimi studi sembra attaccare le cellule cancerose. L’effetto benefico maggiore si ottiene dalla combinazione di broccoli e pomodori.

1 10
Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.