×

Panzanella

La Panzanella è un piatto di origine toscana e laziale che si prepara in soli 10 minuti e con pochi e semplici ingredienti: Pane Raffermo, Pomodori, Cipolla Rossa e Basilico!
Ricetta Panzanella
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 10 minuti
  • Dosi per 4 persone

La Panzanella è un tipico contorno Toscano caratterizzato non solo dalla facilità di preparazione ma dalla povertà degli ingredienti: Pomodorini, Pane Raffermo, Cipolle, Cetrioli e Basilico. La storia della panzanella affonda le sue radici in molte regioni del centro Italia, infatti è un piatto che viene rivendicato non solo dalla Toscana, la Panzanella Toscana, ma anche dal Lazio, Panzanella Romana.

Nata come piatto povero per riciclare il pane avanzato la Ricetta della Panzanella, come tutte le ricette tradizionali, varia di famiglia in famiglia dove ognuno la personalizza con ingredienti o preparazioni che si tramandano di generazione in generazione.

A piacere potete decidere se bagnare il pane raffermo con dell’acqua, come recita la versione della ricetta più comune, o preparare la panzanella in anticipo e far si che il pane si ammorbidisca grazie ai pomodorini, al cetriolo e al condimento di aceto e olio d’oliva. Noi, personalmente, preferiamo questa seconda alternativa.

Altre Ricette Estive:

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare la Panzanella prendete il pane e spezzettatelo, poi mettetelo in una ciotola di medie dimensioni e bagnatelo con dell’acqua. Prendete la cipolla e tagliatela a fette sottili, poi mettetela in una ciotola con dell’acqua fredda. Lavate e mondate i pomodori, poi tagliateli a dadini. Se invece utilizzate dei pomodorini, tagliateli semplicemente a metà. Fate lo stesso con il cetriolo.

  2. Riprendete il pane e strizzatelo molto bene, poi sbriciolatelo direttamente in una ciotola di medie dimensioni oppure se preferite lasciatelo spezzettato. Riprendete la cipolla e sgocciolatela bene, poi aggiungetela nella ciotola con il pane. Aggiungete ora anche i pomodori, il cetriolo e infine anche il basilico precedentemente spezzettato. Condite ora con olio, aceto e sale e mescolate bene, poi mettete a riposare in frigorifero per circa un’ora. Passato questo tempo, servite la Panzanella!

    Ricetta Panzanella Toscana

Varianti e Alternative

Teoricamente la Panzanella è una ricetta tradizionale che non andrebbe modificata, ma se volete potete aggiungerci anche delle Olive Nere denocciolate.

Consigli

Se non riuscite a reperire il Pane Toscano potete utilizzare anche quello classico.

Conservazione

La Panzanella si può conservare in frigorifero per un giorno, chiusa in un contenitore ermetico.