×

Linguine all’Astice

Le Linguine all'Astice sono un primo piatto di pesce sfizioso e raffinato, ideale sia per pranzo che per cena: un grande classico della cucina per un figurone assicurato.
Ricetta Linguine all’Astice
  • Difficoltà Media
  • Preparazione 10 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Dosi per 4 persone

Le Linguine all’Astice sono un Primo Piatto di Pesce raffinato, presente nel menù di molti ristoranti di mare talvolta anche sotto forma di Spaghetti all’Astice o, ancora, di Paccheri. Di fatto, qualche che sia il formato di pasta scelto, il risultato rimarrà comunque strepitoso.

La Ricetta delle Linguine all’Astice spesso scoraggia i meno esperti in cucina per via della pulizia del crostaceo e della preparazione del Fumetto di Pesce, ma state tranquilli. Per preparare questa Pasta con l’Astice vi occorreranno anche dei Pomodorini e alcuni ingredienti per insaporire come il classico tris per Soffritto, il Vino Bianco, il Brandy, Aglio e Timo.

Le Linguine all’Astice con Pomodorini sono perfette da preparare per una cena romantica oppure semplicemente per una cena un po’ particolare con gli amici, magari proprio a base di pesce!

In alternativa alle Linguine all’Astice e Pomodorini potreste anche preparare un altro grande classico, la Pasta alle Vongole. Per tutte le nostre altre ricette di mare (primi e non solo) vi consigliamo di non perdervi la collection dedicata proprio alle Imperdibili Ricette con il Pesce.

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

  1. Per preparare le Linguine all’Astice cominciate dalla pulizia del crostaceo. Rimuovete la testa tirando con forza e, con l’aiuto di un coltello, tagliate a metà gli astici. Nel caso fosse ancora presente rimuovete il filamento nero dell’intestino.

     

  2. Mettete in una padella ampia un po’ di olio, lo spicchio d’aglio e fate rosolare. Unite gli astici e sfumate a fiamma viva con il vino bianco. Quando il vino sarà evaporato unite i pomodorini tagliati in quarti, salate, pepate e fate cuocere per una decina di minuti o almeno fino a quando l’astice non sarà cotto.

  3. Una volta cotti togliete gli astici e proseguite con la cottura dei pomodorini. Se il sugo dovesse asciugarsi troppo aggiungete di tanto in tanto un po’ di acqua di cottura della pasta. Mentre le vostre linguine stanno cuocendo spolpate con cura gli astici e tenete la polpa da parte.

  4. Una volta pronte scolate al dente le vostre linguine e mettetele all’interno della padella con il sugo e terminate la cottura per qualche istante. Aggiungete la polpa degli astici e, se necessario, anche un po’ di acqua di cottura della pasta, così da amalgamare bene tutti i sapori.

  5. Spolverizzate la pasta con una bella manciata di prezzemolo fresco tritato, rimestate il tutto e servite le vostre Linguine all’Astice ben calde.

Varianti e Alternative

Se volete rendere le vostre Linguine all’Astice ancora più saporite potete sfumarle con il Cognac o del Brandy al posto del Vino Bianco. Se preferite potete evitare di spolpare gli astici e adagiate i carapaci dell’astice sulle linguine così da poterne offrire uno per ogni commensale.

Consigli

Per rendere le vostre Linguine all’Astice ancora più gustose vi consigliamo di utilizzare dell’Astice fresco, ma se non l’avete a disposizione potete scegliere anche quello surgelato. Potete arricchire le vostre Linguine anche con un pizzico di peperoncino fresco, darà una sferzata di sapore al vostro piatto.

Conservazione

Vi consiglio di consumare le Linguine all’Astice immediatamente, ma se proprio dovessero avanzarvi potete conservarle in frigorifero fino al pasto successivo, chiuse in un contenitore ermetico.

Commenti e Recensioni