Come Fare lo Sciroppo di Zucchero

Come preparare lo Zucchero Liquido Fatto in Casa, sia il classico che quello aromatizzato, e come conservarlo.

Come Fare Lo Sciroppo Di Zucchero

Lo Sciroppo di Zucchero è un dolcificante sempre più utilizzato in pasticceria, probabilmente perché è più semplice da amalgamare agli altri ingredienti: essendo già in versione liquida, non tende a formare grumi o a mostrare i granelli nelle preparazioni.

Inoltre lo Zucchero Liquido è molto utilizzato anche nei bar: non c’è barman che non lo usi almeno una volta al giorno per realizzare cocktail alcolici e analcolici di vario genere oppure per rendere più dolce il caffè shakerato!

In vendita ne esistono davvero tantissimi tipi diversi (che potete comprare nei supermercati, solitamente nel reparto dello zucchero o in quello degli alcolici e degli aperitivi), ma il prezzo non è sicuramente conveniente.

Per questo oggi vi spieghiamo come preparare lo Zucchero Liquido in Casa in modo facile, veloce e poco costoso! Inoltre scopriremo anche come aromatizzare lo Zucchero Liquido e come conservarlo. Siete pronti? E allora scopriamo subito insieme Come Fare lo Sciroppo di Zucchero Fatto in Casa!

Cos’è lo Sciroppo di Zucchero

Lo Sciroppo di Zucchero, chiamato anche Zucchero Liquido, è un dolcificante liquido a base di Acqua e Zucchero, dalla consistenza densa. Solitamente si trova in vendita al supermercato confezionato in bottiglie, ma è facilissimo da realizzare anche in casa.

Come si Usa lo Sciroppo di Zucchero

Lo Zucchero Liquido si usa tanto in cucina quanto nei bar. Spesso viene aggiunto al caffè shakerato per renderlo più dolce, così come per lo stesso motivo spesso si utilizza nei cocktail, sia alcolici che analcolici. In cucina viene spesso usato al posto del classico zucchero per realizzare torte senza cottura e creme perché molto più semplice da amalgamare.

Forse non tutti sanno che lo Sciroppo di Zucchero si utilizza anche nella preparazione del Limoncello! Inoltre si può anche usare come bagna per torte al posto della classica bagna alcolica, soprattutto nel caso di torte per bambini.

Come si Fa lo Sciroppo di Zucchero

Come Si Fa Lo Sciroppo Di Zucchero

Prima di scoprire come preparare lo Sciroppo di Zucchero, è bene sapere che non è esiste una vera e propria dose perfetta per realizzarlo: dipende tutto da che Zucchero Liquido volete ottenere.

Solitamente per realizzare lo Sciroppo di Zucchero si utilizza il classico Zucchero Semolato (quello Bianco, per intenderci), ma se volete ottenere un gusto ancora più intenso potete decidere di usare lo Zucchero di Canna.

Per ottenere uno Zucchero Liquido non molto dolce e dalla consistenza più liquida (ideale ad esempio come bagna per i dolci) dovete utilizzare una parte di zucchero e due di acqua. Questo significa, ad esempio, che a 100 grammi di zucchero dovrete aggiungere 200 grammi di acqua.

Se invece preferite ottenere uno Sciroppo di Zucchero denso e più dolce dovete utilizzare due parti di zucchero e una di acqua. Seguendo l’esempio procedente, si tratta di 200 grammi di zucchero e 100 grammi di acqua.

Una volta decisa la consistenza del vostro Zucchero Liquido, potete procedere alla realizzazione dello Sciroppo di Zucchero Semplice oppure dello Sciroppo di Zucchero Aromatizzato.

Come Preparare lo Sciroppo di Zucchero Semplice

Per realizzare lo Sciroppo di Zucchero Semplice versate l’acqua in un pentolino antiaderente, aggiungete lo zucchero e cuocete a fiamma media fino all’ebollizione, avendo cura di mescolare di tanto in tanto.

A questo punto portate la fiamma al minimo e, sempre continuando a mescolare di tanto di tanto, fate sciogliere completamente lo zucchero. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente. Una volta a temperatura ambiente lo Zucchero Liquido Semplice è pronto per essere utilizzato oppure conservato.

Come Preparare lo Sciroppo di Zucchero Aromatizzato

Per realizzare lo Sciroppo di Zucchero Aromatizzato prendete un pentolino antiaderente, versateci l’acqua, aggiungete lo zucchero e fate cuocere a fiamma media fino a quando il composto inizia a bollire, senza dimenticare di mescolare di tanto in tanto.

Abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura fino a quando lo zucchero si è completamente sciolto, sempre avendo cura di mescolare di tanto in tanto. Togliete dal fuoco, aggiungete l’ingrediente che avete scelto per l’aromatizzazione, coprite con un coperchio e lasciate riposare per circa 30 minuti.

Passato questo tempo filtrate il composto ottenuto con un colino, poi il vostro Zucchero Liquido Aromatizzato è pronto per essere utilizzato oppure conservato.

Come Aromatizzare lo Sciroppo di Zucchero

Come Fare Lo Sciroppo Di Zucchero Aromatizzato

Lo Zucchero Liquido si può aromatizzare con tantissimi ingredienti diversi:

  • Stecche di Cannella
  • Baccelli di Vaniglia
  • Foglie di Menta
  • Foglie di Basilico
  • Rametti di Rosmarino
  • Scorze di Agrumi come Arance, Mandarini, Limoni, Lime e Pompelmi
  • Petali di Rosa
  • Fiori Commestibili
  • Lavanda
  • Zafferano
  • Anice Stellato
  • Chiodi di Garofano
  • Zenzero
  • Chicchi di Caffè

Come Conservare lo Sciroppo di Zucchero Semplice e lo Sciroppo di Zucchero Aromatizzato

Lo Zucchero Liquido, sia in versione semplice che aromatizzato, si conserva semplicemente in un barattolo di vetro, meglio se con chiusura ermetica, riposto in frigorifero. Lo Sciroppo di Zucchero Fatto in Casa va consumato nell’arco di un paio di settimane.