Arriva dal Giappone il Cameriere Robot

Una buona notizia per tutti quelli che hanno vergogna a parlare con i camerieri

In un ristorante Giapponese appare una novità che sconvolgerà la concezione di cameriere che tutti noi abbiamo. Andiamo insieme alla conoscenza di Pepper!

Pepper, il Cameriere Robot

I clienti di Pizza Hut, una catena di pizzerie presente oltre che in tutto il mondo anche in Giappone, ordineranno entro fine anno le loro pizze tramite un robot che la casa produttrice annuncia di chiamarsi Pepper. Il sistema permetterà di pagare l’ordine fatto tramite carta di credito oppure attraverso l’utilizzo di altre carte prepagate. Attraverso il tablet montato sul robot basterà selezionare il metodo con il quale desidereranno concludere la comanda e il gioco sarà fatto. Inoltre attraverso un riconoscimento di sistema facciale, Pepper riuscirà a comprendere la reazione che i clienti avranno qualunque essa sia, positiva oppure negativa. In un nuovo punto vendita KFC situato a Shanghai si può già intraprendere l’esperienza con dei robot camerieri in quanto uno di essi viene attivato a comando vocale per eseguire i vari ordini. Infine in Australia invece, è stato svelato un “cameriere di latta” che consegna direttamente l’ordinazione a casa di chi l’ha eseguito. Insomma, prepariamoci a dire addio ai tradizionali camerieri e fattorini della pizza e a dare il benvenuto a Pepper e tutti i suoi amici robot.

pepper-cameriere-robot

Commenti

o per poter Commentare.

Il Gelato Vegano che Puoi Preparare in Casa

7 Cose che ti Accorgerai di Volere Assolutamente