Ecco Cosa Succede Quando Ingoiamo Una Gomma Da Masticare [VIDEO]

Quante volte da piccoli ci hanno detto di non ingoiare i chewing gum! Scopriamo perché!

Oggi siamo qui per sfatare una delle più terrificanti storie che ci hanno raccontato durante l’infanzia: la gomma da masticare che si attacca alle pareti dello stomaco se ingoiata. Facciamo chiarezza su questa faccenda.

Ecco La Vera Storia di Cosa Succede Quando si Ingoia Una Gomma da Masticare

I chewing gum sono fatti di gomma, additivi, zuccheri oli vegetali. La gomma non è come il resto del cibo che ingeriamo; all’attacco di enzimi, acidi e proteine non reagisce “sgretolandosi” ma anche se non viene distrutta facilmente viene in genere espulsa dal corpo nell’arco di pochi giorni. Quindi le uniche persone a rischio sono quelle che le ingeriscono abitualmente. Se si accumula, la gomma da masticare può causare occlusioni intestinali oppure attaccarsi alle pareti dello stomaco e vanno quindi rimosse chirurgicamente. I sintomi però si verificano dopo due o tre giorni e non dopo quei famosi sette anni di cui abbiamo sentito parlare.