Tapioca: Tutto quello che c’è da Sapere su questo Alimento

Vediamo insieme cos’è, dove si compra e come si cucina la Tapioca, i suoi benefici e le sue proprietà

Sempre più spesso si sente parlare della Tapioca e di ricette che contengono questo ingrediente ancora poco conosciuto in Italia. In questo articolo scopriremo insieme cos’è la Tapioca e le sue origini, dove si compra e come si può cucinare. Inoltre analizzeremo le proprietà della Tapioca e i suoi benefici, gli usi e le controindicazioni di questo alimento!

La Tapioca in Italia è molto utilizzata nelle ricette senza glutine, perché è uno degli ingredienti senza glutine con più apporto energetico, per cui è un alimento fondamentale per tutte le persone che soffrono di celiachia, soprattutto per i bambini e i ragazzi in fase di sviluppo. Se in casa avete persone celiache, è fondamentale per voi scoprire come si usa e come cucinare la Tapioca.

Siete sicuri di non avere mai assaggiato la Tapioca? Se la risposta è sì probabilmente vi sbagliate! Anche se solitamente la Tapioca si trova in perle oppure in polvere, è l’ingrediente principale delle famosissime Nuvole di Drago e del Bubble Tea! E ora bando alle ciance, scopriamo tutto quello che c’è da sapere sulla Tapioca!

Cos’è la Tapioca?

La Tapioca è un amido che viene ricavato dalla Manioca, un tubero originario del Sud America presente in due varietà, una dolce e una più amara. Comunemente si utilizza il termine Tapioca sia per indicare la pianta che in relazione alla Fecola, che si ricava macinando la radice della Manioca.

Dove si trova la Tapioca

Solitamente la Tapioca si trova in commercio sotto forma di piccole sfere bianche, che una volta cotte diventano trasparenti e gelatinose. Ultimamente è molto diffusa anche la Farina di Tapioca, particolarmente apprezzata perché priva di glutine.

Proprietà della Tapioca

Una delle più famose proprietà della Tapioca è che se viene cotta con il Latte lo rende molto più digeribile. Questo rende la Tapioca un alimento perfetto per lo svezzamento dei bambini, ma anche per la convalescenza dei malati. La Tapioca è inoltre ricca di Vitamine del gruppo B, Minerali e Saponine e ha funzione amido-resistente.

Benefici della Tapioca

  • Abbassa il livello di glucosio nel sangue
  • Contrasta la sindrome metabolica
  • Dona energia
  • Rafforza le ossa
  • Riduce la tensione e lo stress dei vasi sanguinei
  • Migliora la circolazione
  • Stimola l’attività neuronale nel cervello
  • È un infiammatorio naturale
  • Contrasta i batteri responsabili di intestino irritabile e colite

Controindicazioni della Tapioca

Tendenzialmente la Tapioca non presenta controindicazioni, ma è da sconsigliare a tutti i malati di Diabete in quanto contiene un indice glicemico molto elevato. Per questo motivo se ne sconsiglia un largo utilizzo anche a tutti i soggetti che soffrono di Obesità.

Come si cucina la Tapioca?

La Farina di Tapioca è perfetta per arricchire brodi, minestre, vellutate e passati perché ha un valore energetico molto alto, ma è facilmente digeribile. Nelle preparazioni dolci l’Amido di Tapioca può sostituire la Fecola di Patate, l’Amido di Mais (Maizena) o la Farina di Riso. Sia nei dolci che nella preparazione di Hamburger si possono sostituire le Uova con la Tapioca: ad ogni Uovo corrisponde un cucchiaio di Tapioca. La Tapioca si può utilizzare anche per preparare il Budino di Tapioca.

Perché scegliere la Tapioca?

Solitamente la Tapioca è molto consumata da coloro che soffrono di disturbi intestinali e da chi è in corso di ripresa da una convalescenza, proprio per il suo enorme apporto di energia e la sua leggerezza. È infatti molto delicata con l’intestino e non contiene glutine. Per questo spesso viene utilizzata anche nello svezzamento dei bambini.

Dove si Compra la Tapioca

La Tapioca pura si può comprare nei negozi di alimentari etnici oppure si trova nei negozi di prodotti biologici. La Farina di Tapioca invece si può trovare anche nei supermercati più forniti solitamente nel reparto bambini. Ovviamente potete acquistare la Tapioca anche online. Il nostro consiglio è comunque di controllare sempre la lista degli ingredienti e cercare della Farina di Tapioca pura, perché spesso si trova in commercio miscelata alla Farina Manitoba o all’Amido di Mais.