Come Conservare il Basilico per l’Inverno

Dalla preparazione alla conservazione, ecco tutti i modi possibili per conservare il Basilico Fresco e gustarlo tutto l’anno.
Come Conservare Il Basilico Per Inverno

Il Basilico è un ingrediente che possiamo trovare al supermercato tutto l’anno, ma se vi dicessimo che ci sono tantissimi modi facili, veloci ed economici per conservare il Basilico in casa e gustarlo al massimo del suo profumo e del suo sapore durante tutto l’arco dell’anno?

Ebbene sì, ci sono tantissimi trucchi per conservare in casa il Basilico per lungo tempo! E sono utilissimi da conoscere anche per chi ha una piantina di Basilico particolarmente rigogliosa e non vuole sprecarne le preziose foglie!

Dalla stagionalità di questa profumatissima erba aromatica alle migliori ricette con il Basilico, passando per come scegliere le foglie da utilizzare e come lavarle senza romperle, ecco tutti i metodi per Conservare il Basilico Fresco per l’Inverno e consumarlo tutto l’anno!

La Stagionalità del Basilico

Il Basilico è un pianta aromatica di origine indiana che cresce ad una temperatura compresa tra i 20°C e i 25°C, quando c’è tanto sole. Il periodo di fioritura delle piante di Basilico avviene tra giugno e settembre, anche se i mesi migliori per raccoglierne le foglie sono luglio e agosto.

Anche se il Basilico si può trovare facilmente al supermercato durante tutto l’arco dell’anno, per gustarne il vero sapore è meglio prepararne la conservazione in estate per poi poterlo consumare durante i mesi successivi.

Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.