Semifreddo, Mousse o Bavarese? Ecco le Differenze!

Vi siete sempre chiesti qual è la differenza tra Semifreddo, Mousse e Bavarese? Eccovi la spiegazione!

Spesso quando siamo al ristorante e leggiamo la carta dei dolci ci assale un dubbio atroce: che differenza c’è tra Mousse, Semifreddo e Bavarese? Ovviamente non sono la stessa cosa, anzi sono tre preparazioni dolci abbastanza differenti tra loro per ingredienti e consistenza. Non è difficile confondere tra loro Semifreddi, Bavaresi e Mousse, ma imparare a distinguerli è più facile di quello che sembri! Abbiamo deciso di spiegarvi in modo chiaro e semplice la differenza tra questi tre Dolci al Cucchiaio in modo che possiate sapere perfettamente che consistenza avrà il dolce che volete ordinare al ristorante, ma anche quello che volete preparare a casa! Inoltre vi daremo delle indicazioni utili sulla conservazione di Semifreddi, Bavaresi e Mousse e sulla temperatura ideale per servirli! Ecco quindi le differenze tra Semifreddo, Mousse e Bavarese!

1. Mousse

Mousse-alla-Nutella

La Mousse, che significa letteralmente schiuma, è un dolce dalla consistenza soffice, leggera e “areata”. Si prepara solitamente in due modi differenti: il primo prevede che alla base si utilizzi la Meringa Italiana, mentre nel secondo la base è formata dalla Pâte à Bombe, un composto di Albumi e Meringa Italiana. Per ottenere una Mousse ancora più soffice bisogna aggiungere della Panna Semi-Montata, mentre per ottenere una Mousse dalla consistenza più strutturata bisogna utilizzare la Colla di Pesce. La Mousse si conserva ad una temperatura compresa tra gli 1°C e i 4°C, mentre la temperatura ideale per servirla è tra i 4°C e gli 8°C.

Per scoprire tutte le Ricette delle nostre Mousse puoi cliccare qui.

1 3
Il Club degli amanti della cucina e dell'Alimentazione. Non solo Ricette ma anche utili consigli e trucchi per portare in tavola, ogni giorno, qualcosa di gustoso e sfizioso. Il Club delle Ricette è anche Guide di Cucina e Approfondimenti dal mondo della Cucina e del Benessere.