Dalle Ciliegie ai Formaggi, ecco 6 Sagre da Non Perdere Quest’Estate

Dal Nord al Sud, ecco le migliori Feste di Paese estive per scoprire non solo i prodotti locali e i piatti tipici, ma anche le tradizioni più antiche e i borghi più belli!

Dalle Ciliegie Ai Formaggi Ecco 6 Sagre Da Non Perdere Questa Estate

L’estate è il periodo per eccellenza dedicato ai festival enogastronomici locali e alle sagre di paese: ad avere la possibilità di viaggiare su e giù per l’Italia si potrebbe quasi riuscire a mangiare ogni sera in una festa di paese diversa. Sì perché le sagre enogastroniche estive sono una tradizione in tutto lo Stivale, dal Nord al Sud.

Ma queste sagre di paese non ci permettono solamente di scoprire prodotti locali e piatti tipici, ci fanno anche conoscere le tradizioni più antiche del Paese, la storia delle varie zone d’Italia e i borghi più belli sparsi nel nostro Paese. Buon cibo, dialetti, musiche tradizionali e storia si mescolano in un evento a cui tutti abbiamo partecipato almeno una volta nella vita!

Abbiamo raccolto per voi le 6 Migliori Sagre da scoprire a Giugno e a Luglio 2019, per scoprire i migliori prodotti e i piatti tipici dei luoghi del nostro Paese, ma anche per prendersi un paio di giorni di vacanza e immergersi appieno nello spirito di paesini a noi sconosciuti. Dalle Ciliegie ai Formaggi, eccovi quindi le 6 Sagre da Non Perdere Quest’Estate!

1 Sagra della Ciliegia a Turi (Bari)

Le Ferrovia sono la varietà di Ciliegie più diffusa in Puglia, ma è a Turi (in provincia di Bari) che questo frutto viene particolarmente festeggiato: dal 7 al 9 giugno si tiene la Sagra della Ciliegia, festa enogastronomica con prodotti a base di questo frutto amato da grandi e piccini.

2 Sagra del Salam d'la Duja a Granozzo e Monticello (Novara)

Salam D La Duja
Giunta alla 12esima edizione, la Sagra del Salam d'la Duja celebra l'omonimo prodotto tipico novarese che potremmo tradurre dal dialetto come salame nel vaso, una versione del famoso insaccato che viene per tradizione conservato sotto grasso in un contenitore in terracotta invetriata. Per celebrare l'amatissimo salume ci sono tre giorni di festa, dal 28 al 30 giugno.

3 Sagra del Mirtillo a Moncrivello (Vercelli)

Pressione Bassa Mirtilli
I Mirtilli più buoni di tutta Italia arrivano da Moncrivello, paesino con poco più di 1000 abitanti in provincia Vercelli. Ed è proprio qui che dal 28 al 30 giugno si tiene la Sagra del Mirtillo e dell'Erbaluce Docg, una festa non solo enogastronomica, ma anche un evento che punta i riflettori sul recupero della terra e sul ritorno alle tradizioni.

4 Jambon Day a Saint-Rhémy en Bosses (Aosta)

Ogni anno la seconda domenica di luglio nel suggestivo borgo di Saint-Rhemy si festeggia il “re dei crudi” con lo Jambon Day, un'intera giornata dedicata al prosciutto crudo Jambon de Bosses DOP. Oltre a scoprire tutti i segreti di questo particolare prosciutto si possono conoscere anche i vini e i prodotti tipici valdostani.

5 Sagra della Bistecca ad Olmo (Arezzo)

Bistecca-alla-Fiorentina
Da ben 40 anni ad Olmo si festeggia l'amore per la Carne con una sagra dedicata proprio alla Bistecca. Tra le feste di Paese più durature ed importanti di tutta la Toscana, si svolge dal 4 al 7 Luglio e dall'11 al 14 Luglio. Solo per veri amanti della Carne!

6 Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d'Alpeggio a Usseglio (Torino)

Mostra Della Toma Di Lanzo E Dei Formaggi D Alpeggio
Se i Formaggi sono tra i vostri ingredienti preferiti, a luglio dovete programmare una vista ad Usseglio in provincia di Torino. Dal 12 al 14 luglio e il 20-21 luglio si svolge infatti la Mostra Regionale della Toma di Lanzo e dei Formaggi d'Alpeggio, sagra dedicata ai prodotti dell'arte casearia alpina.

7 Segnalaci una Sagra

Vuoi segnalarci una sagra nel tuo paese o nella tua zona? Scrivici a [email protected] fornendoci tutte le informazioni necessarie (luogo, data, tema e tutte le informazioni possibili) e noi la inseriremo nel nostro nuovo spazio dedicato alle migliori sagre in Italia