×

Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi

Lo Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi è una deliziosa torta salata, dal sapore intenso e leggermente agrodolce grazie all'aggiunta di salsa ai mirtilli rossi.
Ricetta Strudel Salato Salsiccia E Mirtilli Rossi
  • Difficoltà Facile
  • Preparazione 20 minuti
  • Cottura 30 minuti
  • Dosi per 6 persone

Lo Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi è una ricetta facile e pratica per servire in tavola una gustosa torta salata ideale per una cena veloce famiglia e perché no, anche come gustoso Antipasto di Natale.

Preparato con un fragrante guscio di pasta sfoglia, questo Strudel Salsiccia e Mirtilli Rossi racchiude al suo interno un ricco e saporito ripieno a base di salsiccia di tacchino, salsiccia di maiale e brie a cui si aggiunge la nota agrodolce della Salsa di Mirtilli Rossi che rende questa ricetta raffinata e al contempo stuzzicante.

Velocissimo da preparare, la ricetta di questo Strudel Salato di Natale prevede di assemblare tutti gli ingredienti a crudo, chiudere la pasta sfoglia e cuocere in forno per una mezz’oretta. E nel caso voleste ridurre ulteriormente i tempi di preparazione, vi basterà semplicemente preparare la salsa ai mirtilli il giorno precedente, in questo modo vi serviranno solo 10 minuti prima di infornare!

Se siete alla ricerca di altre stuzzicanti Ricette di Strudel Salati provate a preparare lo Strudel di Verdure, lo Strudel Salato Zucca e Speck e lo Strudel Salato di Mele Verdi e Salmone. Se invece volete provare altre Ricette Salate con Pasta Sfoglia vi consigliamo di dare un’occhiata al nostro raccoglitore con le Migliori Ricette Salate a Base di Pasta Sfoglia, una più sfiziosa dell’altra.

E ora preriscaldiamo il forno e allacciamo i grembiuli: oggi prepariamo insieme un gustoso e ricco Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi!

Indice Ricetta

Vai a:

Ingredienti per 6 persone

Procedimento

  1. Per preparare lo Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi per prima cosa preparate la salsa: in una casseruola unite l’acqua, lo zucchero e il succo d’arancia e portate ad ebollizione, poi aggiungete i mirtilli, il pizzico di sale e la scorza d’arancia e fate cuocere per 10-12 minuti. Quando la salsa sarà densa, trasferitela dentro a una ciotola e fatela raffreddare completamente prima di utilizzarla.

  2. In una ciotola unite i due diversi tipi di salsiccia e, dopo averli privati del budello, amalgamateli insieme impastando con le mani. Quando la Salsa ai Mirtilli Rossi sarà fredda potrete assemblare il vostro strudel: srotolate la pasta sfoglia, spalmate qualche cucchiaio di salsa, disponete sopra l’impasto dei due tipi di salsiccia e in ultimo aggiungete il brie tagliato a fettine. Chiudete lo strudel eliminando l’eccesso di pasta e sigillatelo creando un bordatura.

    Ricetta Strudel Salato Salsiccia Mirtilli Rossi
  3. Sbattete il tuorlo insieme a un goccio di latte, spennellate l’intera superficie dello strudel e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 30-35 minuti. Una volta ben dorato, sfornatelo e lasciate intiepidire il vostro Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi prima di servire!

    Ricetta Strudel Salato Salsiccia Mirtilli Rossi

Varianti e Alternative

Se volete rendere il vostro Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi più ricco, potrete aggiungere anche delle patate (lessate o cotte in padella con un filo d’olio). A piacere potrete aggiungere anche qualche erba aromatica come il timo o la salvia e decorare lo strudel con dei semi di papavero o di sesamo dopo averlo spennellato con il tuorlo.

Consigli

Se volete rendere davvero speciale questo Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi, provate a prepararlo con la Pasta Sfoglia Fatta in Casa, avrà tutto un altro sapore!

Conservazione

Lo Strudel Salato Salsiccia e Mirtilli Rossi si conserva in frigo, dentro a un contenitore ermetico, per 1-2 giorni. Prima del consumo vi consigliamo di riscaldarlo per una decina di minuti in forno caldo, per rendere la sfoglia di nuovo croccante.

Commenti e Recensioni

Tutto ciò che accade tra i fornelli è pura magia! Sono un'instancabile sperimentatrice, alla ricerca di nuovi modi per interpretare la cucina nostrana e non solo. Tra ricette della tradizione e innovative fusion di sapori, percorriamo insieme un viaggio in grado di stuzzicare i palati e non solo...