Sformato di Patate e Tonno

Lo Sformato di Patate e Tonno è un gustoso piatto unico di pesce che nasce come variante del classico Gateau di Patate della tradizione culinaria campana.

Difficoltà Facile
Preparazione 15 minuti
Cottura 45 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

Lo Sformato di Patate e Tonno è un gustoso piatto unico a base di pesce che nasce come deliziosa variante del famoso Gateau di Patate, ricetta che appartiene alla cucina campana. Facile da realizzare, questo Gattò di Patate con Tonno si prepara con pochi e semplici ingredienti: Patate, Tonno in Scatola all’Olio d’Oliva, Mozzarella e Pangrattato.

Croccante fuori e morbido dentro, questo Sformato di Patate, Mozzarella e Tonno in Scatola Cotto al Forno è il piatto perfetto da servire per il pranzo della domenica in famiglia oppure per una cena con gli amici. Delizioso e irresistibile, il Gateau di Patate e Tonno si può gustare sia caldo che freddo!

E se state cercando altre Ricette con il Tonno in Scatola provate anche le Barchette di Tonno, le Polpette di Tonno e Patate e le Zucchine Ripiene di Tonno! E ora vi lasciamo alla ricetta dello Sformato di Patate e Tonno!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare lo Sformato di Patate e Tonno?

  1. Per preparare lo Sformato di Patate e Tonno iniziate pulendo con cura le patate e facendole lessare in abbondante acqua.
  2. Una volta pronte, scolate le patate, lasciatele leggermente raffreddare, sbucciatele e passatele in uno schiacciapatate.
  3. In una ciotola ampia mescolate la purea di patate, il Parmigiano grattugiato, le uova, un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe.
  4. Aggiungete la mozzarella tritata con il coltello, il tonno precedentemente ben sgocciolato e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
  5. Versate il composto ottenuto in una pirofila da forno, livellandone la superficie. Spolverizzate con il pangrattato fino a formare uno strato sottile.
  6. Aggiungete un paio di riccioli di burro e cuocete in forno preriscaldato a 200°C per circa 45 minuti, o comunque fino a quando la superficie diventa dorata.
  7. Una volta pronto, spegnete il forno e lasciate riposare per una decina di minuti. Passato questo tempo, sfornate e servite lo Sformato di Patate e Tonno!

– Varianti e Alternative

Se volete potete rendere lo Sformato di Patate e Tonno ancora più gustoso aggiungendo dei Capperi oppure un pizzico di Peperoncino in polvere.

– Consigli

Per ottenere uno Sformato di Patate e Tonno più leggero potete utilizzare anche del Tonno al Naturale.

– Come Conservare lo Sformato di Patate e Tonno

Lo Sformato di Patate e Tonno andrebbe consumato al momento, ma se dovesse avanzare si può conservare in frigorifero per un giorno, chiuso in un contenitore ermetico.