Pupazzi di Neve di Oreo

I Pupazzi di Neve di Oreo sono un'idea davvero carina per offrire un dolce a tema natalizio. Semplicissimi da realizzare, lasceranno senza parole i vostri amici!

Difficoltà Facile
Preparazione 40 minuti
Dosi Per 40 pezzi
Costo Nella media

I Pupazzi di Neve di Oreo sono un’idea davvero carina per offrire un dolce a tema natalizio. Veramente semplicissimi da realizzare, vi assicuriamo che lasceranno senza parole i vostri amici.

Questi Pupazzi di Neve, realizzati con i Biscotti Oreo e ricoperti di Cioccolato Bianco, oltre ad essere buonissimi sono anche molto belli da vedere. Ti permetteranno infatti di decorare la tua tavola di Natale semplicemente offrendoli ai tuoi ospiti!

Io amo questi Pupazzi di Neve di Oreo, ma devo dire che si contendono la medaglia dei miei dolci preferiti di Natale con la Cheesecake di Pan di Stelle e Pandoro e i Cupcake con Bastoncini di Zucchero!!!

– Ingredienti per 40 pezzi

– Come Fare i Pupazzi di Neve di Oreo?

  1. Sbriciolate i biscotti Oreo di dimensione normale. Mescolateli con il formaggio spalmabile fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate 48 palline di circa 2,5 cm di diametro e adagiatele in un contenitore, facendo attenzione a tenerle ben separate. Inserite uno stuzzicadenti nella parte superiore di ogni pallina. Congelate per almeno 20 minuti.
  2. Prendete il cioccolato e dopo averlo messo in un pentolino, scioglietelo a bagnomaria. Togliete le palline dal freezer e immergetele nel cioccolato fuso utilizzando lo stuzzicadenti. Appoggiatele su una teglia ricoperta da carta forno e rimuovete lo stuzzicadenti. Lasciate che l'eccesso di cioccolato si depositi alla base della pallina. Lasciate raffreddare nel congelatore per 5 minuti.
  3. Posizionate gli Oreo mini come mostrato in fotografia. Usate il cioccolato avanzato per attaccarli. Utilizzate zuccherini colorati, smarties o, meglio ancora, della ghiaccia reale per realizzare il viso dei vostri pupazzi di neve. Congelateli almeno per un'ora prima di servirli.