Focaccia Genovese, La Ricetta Originale

La Focaccia Genovese è, come dice il nome, una delle specialità di questa città ligure. Sottile e ricca di olio, da tradizione si gusta nel caffèllatte.

Focaccia-Genovese
Difficoltà Media
Preparazione 30 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 6 persone
Costo Molto basso

La Focaccia Genovese, chiamata in dialetto a fügassa, è come dice il nome una delle specialità di questa città ligure. Secondo le indicazioni degli amici genovesi, si gusta da tradizione in due modi: o inzuppata nel caffèllatte oppure gustata “a testa in giù” ovvero con la parte con l’Olio e il Sale a contatto con la lingua e la parta inferiore a contatto con il palato.

La vera ricetta della Focaccia Genovese prevede che sia sottile e ricca di olio, per questo è secondo me una delle più gustose focacce esistenti! Anche la Focaccia classica e la Focaccia Morbida sono davvero gustose, ma la Focaccia Genovese è un vero e proprio peccato di gola! E ora vi lascio alla ricetta originale della Focaccia Genovese!

– Ingredienti per 6 persone

– Come Fare la Focaccia Genovese, La Ricetta Originale?

  1. Per preparare la Focaccia Genovese fate intiepidire l'acqua poi scioglieteci il sale. Nella ciotola della planetaria versate il malto, il composto di acqua e sale, l'olio e metà della farina e mescolate fino ad ottenere un composto liquido ed omogeneo. Aggiungete ora il lievito di birra sbriciolato e impastate per un altro paio di minuti, poi aggiungete anche il resto della farina e impastate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.
  2. Infarinate leggermente il piano di lavoro e lavorate l'impasto fino ad ottenere una forma rettangolare. Prendete la teglia e oliatela per bene con 50 ml di olio, poi appoggiateci sopra l'impasto e oliatelo con l'olio prelevato direttamente dalla teglia. Mettete tutto a lievitare in forno spento con la luce accesa per circa 1 ora e mezza o comunque fino a quando l'impasto non è raddoppiato di volume.
  3. Passato il tempo di riposo stendete con le mani l'impasto nella teglia fino a ricoprirla completamente, poi spennellatela con l'olio e ricopritela con il sale grosso. Fate riposare in forno spento con la luce accesa per una mezz'ora e poi formate con le dita sulla superficie dell'impasto i classici buchi tipici della focaccia. Cospargete con altri 50 ml di olio e fate lievitare come fatto in precedenza per altri 30 minuti.
  4. Con uno spruzzino bagnate di acqua la superficie della focaccia, poi cuocetela in forno preriscaldato a 200°C per 15 minuti. Sfornate la Focaccia Genovese e fatela intiepidire prima di servirla.
  5. Ricetta Focaccia Genovese Ricetta Originale

– Consigli

Una volta inserita la Focaccia Genovese in forno vi consiglio di non aprire più lo sportello per evitare inutili dispersioni di calore.

– Come Conservare la Focaccia Genovese, La Ricetta Originale

Potete conservare la Focaccia Genovese in un sacchetto del pane per un paio di giorni oppure potete congelarla.

Lascia un commento