Crema di Topinambur

La Crema di Topinambur è una gustosa vellutata dal sapore delicato e con poche calorie realizzata con questo ingrediente sempre più diffuso anche in Italia.

Difficoltà Media
Preparazione 10 minuti
Cottura 20 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Nella media

La Crema di Topinambur è una gustosa vellutata realizzata principalmente con il Topinambur, tubero sempre più diffuso e chiamato anche Rapa Tedesca, Carciofo di Gerusalemme o Girasole del Canada. Ad accompagnare questo particolarissimo ingrediente ci sono le Patate e la Panna Vegetale, che rendono la Vellutata di Topinambur davvero buonissima!

Dal sapore delicato e con poche calorie, questa Crema di Topinambur e Patate è un piatto vegan che potete preparare per una cena con gli amici, ma anche come pranzo da portare al lavoro. Inoltre la Crema di Topinambur si può preparare anche in anticipo e congelare, in modo da poterla consumare quando vogliamo!

Se amate le Vellutate e le Creme di Verdure e cercate altre Ricette Particolari, vi consigliamo di provare anche la Crema di Patate e Avocado, la Vellutata di Ceci con Gamberi e Pancetta Croccante e la Crema di Sedano Rapa! E ora eccovi la ricetta della Crema di Topinambur!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare la Crema di Topinambur?

  1. Per preparare la Crema di Topinambur iniziate lavando, mondando e pelando la cipolla, le patate e il topinambur. Tritate finemente la cipolla, poi tagliate il topinambur e le patate a cubetti tutti della stessa dimensione.
  2. Prendete una padella ampia e fate soffriggere il trito di cipolle in un filo di olio. Quando la cipolla si sarà scurita, aggiungete anche i cubetti di patate e di topinambur e cuocete per qualche minuto. Quando le verdure si saranno leggermente asciugate, aggiungete il brodo vegetale caldo e cuocete a fiamma bassa per circa 20 minuti.
  3. Togliete la padella dal fuoco, aggiungete la panna vegetale e lavorate il tutto con un mixer ad immersione fino a quando non avrete ottenuto la consistenza che desiderate. Aggiustate di sale e pepe a piacere e servite la Crema di Topinambur ben calda!

– Varianti e Alternative

Se volete potete arricchire la Crema di Topinambur con un po' di Bacon croccante oppure insaporirla ancora di più con un pizzico di Curcuma, di Zenzero o di Peperoncino in polvere.

– Consigli

Per realizzare la Crema di Topinambur vi consigliamo di scegliere delle Patate abbastanza farinose. Per sbucciare il Topinambur in modo più semplice il nostro consiglio è di utilizzare uno spelucchino molto affilato.

– Come Conservare la Crema di Topinambur

La Crema di Topinambur si conserva per qualche giorno in frigorifero, chiusa in un contenitore ermetico. Se avete utilizzato solamente ingredienti freschi potete anche congelarla.

- Note alla Ricetta