Cotolette di Pollo

Le Cotolette di Pollo sono un secondo piatto semplice della tradizione ma dal sapore intramontabile, ideale per ogni occasione. Vediamo insieme la ricetta!

Ricetta Cotolette Di Pollo
Difficoltà Facile
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Dosi Per 4 persone
Costo Molto basso

Le Cotolette di Pollo sono un secondo piatto facile e veloce della nostra tradizione culinaria, tanto conosciuto e amato che quasi ogni regione ne ha ideato una sua variante.

Le Cotolette di Pollo Impanate si caratterizzano per uno strato croccante e dorato, data dalla doppia impanatura con farina e pan grattato e dalla Frittura in olio bollente che la sigillerà all’istante: in questo modo la carne all’interno rimarrà cotta a puntino, ma succulenta e tenera.

Ideali praticamente in ogni occasione le Cotolette di Pollo Fritte sono la delizia di ogni palato, soprattutto dei bambini che ne vanno ghiotti. Inoltre sono pratiche e veloci perché si preparano in meno di mezz’ora e la ricetta è talmente semplice che il risultato è assicurato!

Quella che vi presentiamo oggi è la versione più semplice delle Bistecche di Pollo Impanato, ma come vedremo potrete arricchire l’impanatura a piacere e in più vi sveleremo un trucchetto per ottenere delle Cotolette di Pollo Croccanti davvero irresistibili.

E se come noi amate le ricette delle cotolette di carne vi suggeriamo di dare un’occhiata a queste golose varianti: Cotolette di Pesce, Cotolette di Maiale, Cotolette alla Palermitana, Cotolette alla Milanese, Cordon Bleu e il saporito Petto di Pollo ai Corn Flakes. E per una versione vegetariana provate le Cotolette di Melanzane e le Cotolette di Zucchina: siamo certi che andranno a ruba anche tra i più piccoli!

E adesso riscaldiamo l’olio in padella e prepariamoci a friggere: oggi cuciniamo insieme delle croccantissime Cotolette di Pollo!

– Ingredienti per 4 persone

– Come Fare le Cotolette di Pollo?

  1. Per preparare le Cotolette di Pollo iniziate rompendo le uova in una ciotola, regolatele di sale e pepe e mescolate. Poi prendete due piatti: in uno versate la farina e nell'altro il pan grattato.
  2. Prendete una fettina di petto di pollo, infarinatela e scuotetela leggermente per eliminare gli eccessi, poi passatela nelle uova e infine nel pane grattugiato.
  3. Procedete in questo modo fino ad impanare tutte le fettine di petto di pollo.
  4. In una padella capiente fate scaldare l'olio fino a 160 gradi poi friggete le fettine impanate 6-7 minuti per lato. Una volta dorate, lasciatele riposare qualche minuto su della carta per fritti e le vostre Cotolette di Pollo sono pronte per essere servite!
  5. Ricetta Cotolette Di Pollo

I Nostri Prodotti Preferiti

Scopri Tutte Le offerte del Giorno ›

– Varianti e Alternative

L'impanatura delle Cotolette di Pollo può essere arricchita a piacere con del Parmigiano grattugiato, del Pecorino o delle erbe aromatiche come salvia, basilico o prezzemolo. Per renderle più light potrete cuocere le cotolette in forno a 180 gradi per circa 15 minuti, disponendole su una leccarda ricoperta di carta forno e irrorandole con un filo d'olio.

– Consigli

Se volete delle Cotolette di Pollo sottili, disponete la fettina di petto di pollo tra due fogli di carta forno e battetela delicatamente con un batticarne. Per ottenere un'impanatura ancora più croccante grattugiate grossolanamente del pane secco e lasciate riposare le fettine impanate nel freezer per una ventina di minuti prima di immergerle nell'olio bollente.

– Come Conservare le Cotolette di Pollo

Le Cotolette di Pollo andrebbero consumate appena fatte per gustarne al meglio l'impanatura croccante e dorata. Qualora dovessero avanzarvi potrete conservarle in frigorifero, dentro un contenitore ermetico, per 2 giorni e riscaldandole in padella prima del consumo. Eventualmente potrete surgelare le Cotolette di Pollo crude, subito dopo averle impanate, e disponendole ben distanziate su una leccarda. In questo modo si conserveranno per circa 2 mesi.

Lascia un commento