10 Varietà di Zucca e le Ricette per Cucinarle

Abbiamo selezionato per voi tutti i più famosi tipi di Zucca in commercio e vi suggeriamo le migliori ricette per utilizzarle in cucina in modo gustoso!

La Zucca è senza dubbio l’ingrediente protagonista dell’autunno! È un ortaggio amato dalla maggior parte delle persone, sia grandi che piccini, ed è estremamente versatile in cucina: si può utilizzare sia nelle preparazioni dolci che in quelle salate!

Le Varietà di Zucca sono davvero tante, quindi quale scegliere? In questo articolo scoprirete sia il Migliore Tipo di Zucca da scegliere per il piatto che volete preparare, sia come utilizzare al meglio le Zucche che avete a casa realizzando la ricetta perfetta per quella varietà! E c’è dell’altro: insieme scopriremo anche quali varietà di Zucca hanno la buccia commestibile e quali si possono mangiare anche crude!

Siete pronti per un viaggio all’interno del mondo delle Zucche? Allora scoprite con noi le 10 Varietà di Zucca Più Famose e le Ricette per Cucinarle! E se cercate altre ispirazioni, non perdetevi le 20 Imperdibili Ricette con la Zucca!

1 Zucca Mantovana

La Zucca Mantovana è sicuramente tra le varietà più conosciute e, come dice il nome, è originaria della città di Mantova. Questa Zucca è estremamente antica e la sua forma irregolare la rende più difficile da sbucciare. Dal 2004 la Zucca Mantovana è registrata come Prodotto Agroalimentare Tradizionale della Lombardia. La Zucca Mantovana si utilizza soprattutto per la realizzazione del ripieno dei Tortelli e dei Ravioli di Zucca, piatto tipico della zona del Mantovano, ma questa Zucca è perfetta anche per la preparazione degli Gnocchi di Zucca!

2 Zucca Hokkaido

La Zucca Hokkaido è una Zucca di origine Giapponese che assomiglia ad una Cipolla. Tra le più semplici e veloci da sbucciare, questa Zucca Giapponese è anche una delle rarissime varietà che si può mangiare con la buccia. Ricca di proprietà e nutrienti, la Zucca Hokkaido è molto apprezzata anche in Italia. La Zucca Hokkaido è perfetta per la realizzazione del Risotto alla Zucca e dei Pancake alla Zucca!

3 Zucca Butternut o Zucca Violina

La Zucca Butternut è una varietà di Zucca a cui appartiene anche la Zucca Violina. La Butternut è originaria degli Stati Uniti, ma è molto diffusa anche nei Paesi Anglosassoni, mentre la Violina è la sua versione più diffusa in Italia. Dalla forma che assomiglia a quella di un violino, la Zucca Butternut è una piccola Zucca che pesa mediamente solo un chilo. La Zucca Butternut è ideale per la realizzazione di Minestroni, Zuppe e Vellutate come la Vellutata di Zucca o la Minestra di Zucca!

4 Zucca Moscata di Provenza o Zucca a Polpa Rossa

La Zucca Moscata di Provenza è, proprio come fa intuire il nome, originaria della famosa regione francese, anche se alcuni affermano sia in realtà originaria del Sud-America. Estremamente saporita, questa Zucca a Polpa Rossa è apprezzata anche per le sue innumerevoli proprietà ed è perfetta per realizzare lo Spezzatino di Vitello con Zucca, Patate e Funghi e gli Ossibuchi con la Zucca!

5 Zucca Atlantic Giant

La Zucca Atlantic Giant è la famosa Zucca Arancione di Halloween che tutti conosciamo e solitamente pesa intorno ai 50 chili. Questa varietà è decisamente da Guinness dei Primati: ha battuto i record mondiali di taglia e peso, arrivando a superare anche i 500 kg. La Zucca Atlantic Giant è l’ingrediente principale della Torta di Zucca Americana, la famosa Pumpkin Pie!

6 Zucca Marina di Chioggia

La Zucca Marina di Chioggia, considerata una delle migliori varietà di Zucca, si coltiva nelle zone del Veneto e nei pressi del mare. Dalla forma particolarmente irregolare, anche questo tipo di Zucca non è semplicissima da sbucciare, ma ha il pregio di conservarsi per mesi. La Zucca Marina di Chioggia è ideale per preparare le Polpette di Zucca e la Zucca al Forno con Pancetta!

7 Zucca a Tromboncino o Trombetta d’Albenga

La Zucca a Tromboncino, detta anche Trombetta d’Albenga, è una Zucca simile ad una Zucchina sia nella forma che nel sapore, originaria dell’America Centro-Settentrionale. Tipica della Liguria, è diffusa anche in Piemonte e in Costa Azzurra. Dall’aspetto davvero particolare, la Zucca a Tromboncino è una Zucca davvero diversa dalle altre ed è perfetta per realizzare la Zucca al Forno e la Torta Salata Zucca e Speck!

8 Zucca Americana o Zucca Padana Tonda

La Zucca Americana è una varietà originaria del Messico, ma le sue coltivazioni si sono diffuse anche in Italia nel secondo dopoguerra, soprattutto nelle province di Mantova e Reggio Emilia. Per questo la Zucca Americana è conosciuta anche come Zucca Tonda Padana. Questa Zucca Padana Tonda è perfetta da utilizzare per la preparazione dell’Insalata di Spinaci con Zucca Grigliata o dei Muffin Salati alla Zucca!

9 Zucca Delica

La Zucca Delica è di origine giapponese ed è una delle varietà più diffuse in Italia, soprattutto al Sud. Viene coltivata in Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna, ed è abbastanza piccola: dalla forma tonda, pesa all’incirca un chilo. La Zucca Delica è caratterizzata da una polpa consistente e dal un sapore deciso, per questo è perfetta per preparare la Zucca al Forno con Formaggio Filante e il Purè di Zucca!

10 Zucca Lunga di Napoli

La Zucca Lunga di Napoli è una variante partenopea abbastanza grande: basti pensare che mediamente pesa intorno ai 20 chili. La particolarità della Zucca Lunga di Napoli è che si può consumare anche cruda ed è perfetta per preparare la Pasta Zucca e Salsiccia e la Pasta con Crema di Zucca e Porri!

A cura di Giuly

Amo la cucina della tradizione ma non solo. Mi piace sperimentare e provare ricette nuove e sfiziose che possano conquistare i miei nipoti. Sono la tipica nonna che adora preparare pranzi pantagruelici e riunire attorno alla tavola tutta la famiglia.

broccoli-gratinati

20 Imperdibili Ricette per Quando Arriva l’Autunno

15 Imperdibili Ricette con le Castagne

ravioli-di-castagne