10 Consigli per Preparare un Risotto alla Milanese Perfetto

Pochi e semplici trucchi per preparare il miglior Risotto alla Milanese che abbiate mai mangiato

A cura di Stefy | Pubblicato il 19/12/2017 | Aggiornato il 9/12/2019

Il Risotto alla Milanese è uno dei piatti simbolo di Milano, ma è molto apprezzato in tutta Italia. Chiamato spesso anche Riso Giallo o Risotto allo Zafferano, nel corso del tempo ha perso alcune caratteristiche tipiche della ricetta originale come l’utilizzo del Midollo oppure più semplicemente la scelta del Formaggio per la mantecatura.

Ottenere un Risotto alla Milanese davvero buono può sembrare impegnativo, ma con i nostri semplici consigli vi assicuriamo che riuscirete ad ottenere un Risotto alla Milanese perfetto! Pochi e semplici trucchi per ottenere un risultato sorprendente: il miglior Risotto alla Milanese che abbiate mai mangiato!

1 La Scelta del Riso

La scelta del Riso giusto è fondamentale per la buona riuscita del Risotto alla Milanese! Bisogna scegliere il Carnaroli, una tipologia di Riso ad altissima concentrazione di amido, che rende il piatto super cremoso. Ma prima di acquistarlo bisogna fare attenzione e controllare bene l'etichetta sulla confezione: il Riso Carnaroli è infatti molto più pregiato di quanto possiamo immaginare! Fate attenzione che sia Riso Carnaroli vero e che non sia un superfino, inoltre è meglio se è di origine italiana!

2 Vietato Lavare il Riso

Il Riso non va mai lavato prima di essere utilizzato a meno ché non si tratti di Riso specifico per il Sushi! Lavando il Riso si elimina l'amido e si fa assorbire l'acqua, rendendo il risultato finale molto colloso.

3 Il Brodo di Carne: Quanto Prepararne

La quantità di Brodo da preparare è davvero semplicissima: se ne usa una quantità che equivale a 3 volte il peso del Riso utilizzato. Per eseguire un Risotto alla Milanese perfetto si deve utilizzare quello di Carne, preparato con Carne di Vitello e dal colore finale dorato.

4 La Tostatura del Riso

Per scoprire se il Riso è tostato alla perfezione basta semplicemente guardarlo: se i chicchi hanno assunto una colorazione traslucida la tostatura è perfetta!

5 Sfumare con il Vino Bianco: Sì oppure No?

Nella ricetta originale del Risotto alla Milanese non è presente la sfumatura con il Vino Bianco, ma la scelta è di chi sta cucinando. Se non volete utilizzarlo potete sfumare con un primo mestolo di Brodo.

Lascia un commento