Antipasti

Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella

  • Difficoltà: Facile
  • Preparazione: 10 minuti
  • Cottura: 40 minuti
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: Nella media

Il Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella è un delizioso contorno che potete realizzare anche in monoporzione e servire come antipasto oppure come portata di un apericena! In questa ricetta io vi spiego come preparare il Gratin di Patate in porzioni singole, ma ovviamente voi potete anche realizzarlo utilizzando un’unica pirofila.

Queste Patate al Forno con Prosciutto e Besciamella sono sicuramente un contorno molto sostanzioso, per questo vi consiglio di abbinarle ad un secondo piatto abbastanza leggero. Eventualmente se amate degli ingredienti di questa ricetta, potete anche preparare questo Tortino di Patate al Forno con Besciamella e Prosciutto e gustarlo come secondo piatto o piatto unico.

Se poi siete amanti delle ricette di questo tipo, vi suggerisco di provare anche il Pasticcio di Patate e Pancetta e la golosissima Parmigiana di Patate e Prosciutto! E ora bando alle ciance, eccovi la ricetta del Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella!

Ingredienti per 6 persone

1 kg Patate
400 ml Besciamella
4 fette Prosciutto cotto
4 fette Provola affumicata
q.b. Parmigiano Reggiano

Come Fare il Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella

1
Per preparare il Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella iniziate lavando e mondando le patate, poi sbucciatele con un pelapatate e lavatele nuovamente. A questo punto tagliatele a fettine sottili utilizzando una mandolina e poi mettetele in una ciotola piena d'acqua per evitare che diventino nere. Prendete il prosciutto cotto e la provola e tagliateli a fette oppure se preferite a cubetti.
2
Prendete dei contenitori monoporzione per il forno e ricoprite il fondo con della besciamella. Coprite con uno strato di patate, poi aggiungete il prosciutto e la provola. Coprite il tutto con dell'altra besciamella e spolverizzate con abbondante parmigiano. Continuate fino a terminare tutti gli ingredienti, sigillate tutti i contenitori con uno strato di carta forno e poi con uno strato di pellicola d'alluminio e infine cuocete in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa o comunque fino a quando il parmigiano in superficie non sia perfettamente sciolto. A questo punto potete servire il vostro Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella!

Consigli

Per ottenere un Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella ancora più gustoso vi consiglio di prepararlo utilizzando della Besciamella Fatta in Casa!

Come conservare il Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella

Potete conservare il Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella in frigorifero per un paio di giorni, chiuso in contenitori ermetici.

Varianti e alternative

Eventualmente potete preparare il vostro Gratin di Patate con Prosciutto e Besciamella sostituendo il Prosciutto Cotto con della Pancetta oppure dello Speck.

Commenti